Piazzale Principessa Clotilde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piazzale Principessa Clotilde
PortaNuova-Milano-7luglio2012.jpg
Il piazzale, riqualificato nel 2012
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàMilano
Codice postale20121
Informazioni generali
IntitolazioneMaria Clotilde di Savoia
Collegamenti
Luoghi d'interessePorta Nuova
Mappa
Mappa di localizzazione: Milano
Piazzale Principessa Clotilde
Piazzale Principessa Clotilde

Coordinate: 45°28′47″N 9°11′34″E / 45.479722°N 9.192778°E45.479722; 9.192778

Piazzale Principessa Clotilde è una piazza della città di Milano, proseguimento dei Bastioni di Porta Nuova e collocata lungo le antiche mura spagnole, oggi demolite. È prospiciente all'ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico[1]. Al centro del piazzale si erge Porta Nuova[2]. In origine la Porta era compresa nelle mura spagnole, erette nel XVI secolo. La piazza è intitolata alla principessa Maria Clotilde di Savoia, figlia primogenita del primo re d'Italia Vittorio Emanuele II e moglie di Napoleone Giuseppe Carlo Paolo Bonaparte[2].

La piazza è stata recentemente oggetto di riqualificazione tra aprile e giugno 2012, con rifacimento di pavimentazione e marciapiedi.

Piazzale Principessa Clotilde negli anni cinquanta. Si noti il vecchio palazzo che completava l'emiciclo (a est della via Vespucci), sostituito in seguito da un edificio moderno

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico, FBF. URL consultato l'11 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2008).
  2. ^ a b Piazza Principessa Clotilde, Vecchia Milano. URL consultato l'11 maggio 2012.
Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano