Viale Zara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viale Zara
Metropolitana Milanese M5 - Recinzioni Zara.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàMilano
CircoscrizioneMunicipio 9
Informazioni generali
Lunghezza1,5 chilometri
IntitolazioneAlla città di Zara
Costruzionea partire dagli anni 1910
Collegamenti
Iniziopiazzale Lagosta
Finepiazzale Istria
Mappa
Coordinate: 45°29′47.87″N 9°11′42.46″E / 45.496631°N 9.195127°E45.496631; 9.195127

Viale Zara è un'importante strada radiale di Milano che ha origine in piazzale Lagosta e arriva in piazzale Istria, oltre cui prosegue senza soluzione di continuità come viale Fulvio Testi[1].

Il viale è stato realizzato a partire dagli anni dieci del XX secolo come nuova strada per Monza in alternativa al viale Monza, ma completato nel tratto extraurbano solo dopo la seconda guerra mondiale. La sua fama (è il nome di uno svincolo del tratto urbano dell'A4) e il fatto di essere l'origine geografica e storica di tale asse viabilistico, fa sì che nella vulgata popolare il suo nome sia esteso a tutto il complesso che da esso diparte, compreso il viale Fulvio Testi e il primo tratto della SS 36.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Le fermate della linea M5 (lilla) di Istria, Marche e Zara sono tutte situate sotto il viale Zara.
Inoltre la fermata Zara è servita anche dai treni della linea M3 (gialla).

A partire dal 1910 i tram urbani hanno fatto la loro comparsa su Viale Zara: limitata inizialmente a Piazzale Lagosta, negli anni ha raggiunto nell'ordine Piazzale Istria, Bicocca e Bignami. Dal 1913 al 1957 Viale Zara ha ospitato la tranvia interurbana per Cinisello, e quella per Monza dal 1959 al 1966.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il viale Zara propriamente detto è lungo 1,5 km, mentre il tratto urbano milanese di viale Fulvio Testi è di 3,7 km.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]