Piazzale Luigi Cadorna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piazzale Luigi Cadorna
Piazzale Luigi Cadorna con la stazione delle Ferrovie Nord di Milano.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàMilano
CircoscrizioneMunicipio 1
Caratteristiche
Tipopiazza
Intitolazioneal generale Luigi Cadorna
Mappa

Coordinate: 45°28′05.29″N 9°10′36.58″E / 45.468136°N 9.176829°E45.468136; 9.176829

Il piazzale Luigi Cadorna, che si trova al termine del ramo occidentale di Foro Buonaparte, è una delle principali piazze di Milano, nonché un importante punto di snodo per il sistema di trasporto urbano milanese.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Sul largo spiazzo dedicato al generale Luigi Cadorna si affaccia infatti lo storico edificio della stazione delle Ferrovie Nord Milano, costruito nel 1956 e che funge da stazione di testa principalmente per le linee Milano-Saronno, Milano-Asso e per il Malpensa Express. Il piazzale ospita anche due stazioni della metropolitana milanese fungendo dunque da polo d'interscambio tra la linea metropolitana M1 (rossa), la linea metropolitana M2 (verde) e la rete ferroviaria del nord di Milano.

La piazza alla fine del ventesimo secolo ha subìto una pesante ristrutturazione urbanistico su progetto di Gae Aulenti, con pensiline e l'installazione al centro del piazzale di una scultura di Claes Oldenburg e Coosie Van Bruggen raffigurante un gigantesco ago, filo e nodo a voler simboleggiare l'operosità e la laboriosità milanese.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Milano e Provincia, Touring Club Italiano, 2003.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]