Oileo (Iliade)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oileo
SagaCiclo troiano
Nome orig.
Epitetopungolatore di cavalli
1ª app. inIliade di Omero
Luogo di nascitaTroia
Professioneauriga

Oileo è un personaggio dell 'Iliade di Omero, menzionato nel libro 11.

Il mito[modifica | modifica wikitesto]

Le origini[modifica | modifica wikitesto]

Oileo era un troiano vissuto al tempo del re Priamo. Come molti suoi concittadini partecipò alla difesa della sua città quando essa venne assediata dagli achei, facendo da auriga al compagno Bienore.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

Bienore e Oileo vennero assaliti durante una battaglia da Agamennone. Questi prima uccise Bienore; Oileo cercò di vendicarlo, ma una lancia del nemico lo raggiunse al cranio, spappolandogli il cervello.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]