Melanippo (figlio di Icetaone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Melanippo
Nome orig.Μελάνιππος
SessoMaschio
ProfessioneGuerriero troiano

Melanippo (in greco antico Μελάνιππος) era un personaggio della mitologia greca, figlio di Icetaone e personaggio dell'Iliade (XV, v. 576), fu un guerriero troiano[1].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Melanippo fu ucciso da Antiloco nell'azione bellica descritta nel libro XV dell'Iliade, relativo al Contrattacco dalle navi, ai versi 576 e seguenti.

(GRC)

« ἀλλ' Ἰκετάονος υἰόν, ὐπέρθυμον Μελάνιππον, »

(IT)

« il figlio di Ichetaone, Melanippo animoso, »

([2])

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Omero, Iliade, XV, v. 576, trad., G. Cerri. Milano, BUR, 1966.
  2. ^ Omero, Iliade, Ibidem.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Raffaele Cantarella. La letteratura greca classica. Milano, BUR, 2002. ISBN 8817112518.
  • Omero, trad. G. Cerri, Iliade. Milano, BUR, 1966.
  • AA VV, Letteratura greca della Cambridge University. Milano, Mondadori, 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]