Ablero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ablero è un personaggio dell'Iliade menzionato nel sesto libro.

Il mito[modifica | modifica wikitesto]

Le origini[modifica | modifica wikitesto]

Ablero era un guerriero nemico degli Achei, ma di lui Omero non dice altro, né per quanto riguarda la sua stirpe né per quello che concerne il suo popolo di appartenenza.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

Ablero fu ucciso in combattimento da Antiloco, che lo trafisse con una lancia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]