Gorgitione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nella mitologia greca, Gorgitione o Gorgizione, in greco Γοργυθίωνα, era il nome di uno dei figli di Priamo, uno dei 54 avuti da numerose concubine, infatti la madre dell'eroe greco non era una delle tre legittime mogli del re (Arisbe, Ecuba, Laotoe) ma Castianira, di Esima.

Gorgitione
SagaCiclo troiano
1ª app. inIliade
SessoMaschio
Luogo di nascitaTroia
ProfessioneGuerriero

Il mito[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Figli di Priamo.

Quando Paride figlio di Priamo e fratellastro di Gorgitione, prese con sé Elena moglie di Menelao, scoppiò una guerra fra la Grecia e i troiani. Gorgitione per l'onore di Troia combatteva fin quando in una battaglia Teucro, abile arciere intestardito su un unico bersaglio, il valoroso Ettore, mancò il nemico colpendo invece lui e uccidendolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Omero,– Iliade libro VIII versi 292-305
  • Igino, Fabula 90

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]