Michał Żewłakow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michał Żewłakow
Michał Żewłakow 2011.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2013 - giocatore
Carriera
Giovanili
19??-1995 Polonia Varsavia
Squadre di club1
1995-1998 Polonia Varsavia 89 (6)
1995 Hutnik Varsavia 4 (0)
1998-1999 Beveren 24 (1)
1999-2002 Royal Excelsior Mouscron 94 (1)
2002-2006 Anderlecht 96 (3)
2006-2010 Olympiakos 87 (3)
2010-2011 Ankaragücü 19 (1)
2011-2013 Legia Varsavia 44 (0)
Nazionale
1999-2011 Polonia Polonia 102 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2013

Michał Żewłakow (Varsavia, 22 aprile 1976) è un ex calciatore polacco, difensore, gemello di Marcin Żewłakow, anch'egli giocatore di calcio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Era un terzino sinistro che poteva anche adattarsi al ruolo di esterno sinistro di centrocampo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Żewłakow trascorse otto anni nel Polonia Varsavia, arrivando a giocare costantemente in prima squadra nella stagione 1996-1997. Nel 1995-1996 visse una breve parentesi in prestito all'Hutnik Varsavia.

Nell'ottobre 1998 si trasferì in prestito in Belgio, al Beveren, prima di firmare insieme al gemello Marcin per il Royal Excelsior Mouscron nell'estate del 1999, per una cifra di 485.000euro. Michal Żewłakow divenne presto un giocatore chiave del club belga, aiutandolo tra l'altro a raggiungere la finale di Coppa del Belgio nel 2001-2002.

Nell'estate del 2002 seguì l'allenatore Hugo Broos trasferendosi all'Anderlecht. Alla seconda stagione coi bianco-malva debuttò in Champions League dopo che l'Anderlecht strappò il titolo nazionale al Bruges. Nella stagione successiva perse il posto da titolare, per poi riguadagnarlo nella stagione 2005-2006, quando l'Anderlecht vinse di nuovo la Jupiler League, secondo titolo belga per Żewłakow.

Nell'estate del 2006 fu ceduto a parametro zero all'Olympiakos, in Grecia, dove divenne un elemento fondamentale della rosa. Vinse tre titoli greci (tutti consecutivamente), due Coppe di Grecia consecutive e una Supercoppa di Grecia in quattro anni e raggiunse gli ottavi di finale di UEFA Champions League nel 2007-2008 e i sedicesimi di finale di Coppa UEFA nel 2008-2009.

Nel giugno 2010 firmò un biennale con i turchi dell'Ankaragücü dopo essersi svincolato dall'Olympiakos[1], ma rescisse il proprio contratto nell'aprile 2011.

Il 15 giugno 2011 fu acquistato dal Legia Varsavia, con cui firmò un contratto annuale fino al 30 giugno 2012[2], poi prolungato per un'altra stagione. Vinse due Coppe di Polonia consecutive e il titolo polacco nel 2012-2013, annata al termine della quale si ritirò dall'attività agonistica.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in nazionale nel 1999. Prima scelta della Polonia nel ruolo di terzino sinistro alle qualificazioni al mondiale 2002, Żewłakow è stato l'unico giocatore ad apparire in tutte e dieci le partite preliminari della sua nazionale. Ha preso parte a due gare del mondiale nippo-coreano ed è stato presenza costante nelle qualificazioni a Euro 2004, al mondiale 2006 e a Euro 2008. A Germania 2006 ha giocato tutte e tre le gare che hanno visto impegnata la Polonia.

Insieme al gemello Marcin ha conseguito un primato: Michał e Marcin sono stati i primi gemelli a giocare insieme una partita con la maglia della nazionale polacca. Avvenne in Polonia-Francia, nel febbraio 2000, nella partita in cui Marcin esordì in nazionale[3]. I due hanno disputato insieme anche il mondiale nippo-coreano del 2002.

È stato capitano fino a raggiungere il traguardo di 102 presenze in un'amichevole del 2011 contro la Grecia, dopo la quale ha annunciato il ritiro dalla nazionale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
19-6-1999 Bangkok Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
26-1-2000 Cartagena Spagna Spagna 3 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
23-2-2000 Saint-Denis Francia Francia 1 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
29-3-2000 Debrecen Ungheria Ungheria 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
26-4-2000 Poznań Polonia Polonia 0 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
4-6-2000 Losanna Polonia Polonia 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
16-8-2000 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
2-9-2000 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 -
7-10-2000 Łódź Polonia Polonia 3 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2002 -
11-10-2000 Cracovia Polonia Polonia 0 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 2002 -
15-11-2000 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Islanda Islanda Amichevole -
28-2-2001 Larnaca Polonia Polonia 4 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole -
24-3-2001 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 -
28-3-2001 Varsavia Polonia Polonia 4 – 0 Armenia Armenia Qual. Mondiali 2002 1
25-4-2001 Bydgoszcz Polonia Polonia 1 – 1 Scozia Scozia Amichevole -
2-6-2001 Cardiff Galles Galles 1 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 -
6-6-2001 Yerevan Armenia Armenia 1 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 -
1-9-2001 Cracovia Polonia Polonia 3 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2002 -
5-9-2001 Minsk Bielorussia Bielorussia 4 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 -
6-10-2001 Katowice Polonia Polonia 1 – 1 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2002 -
14-11-2001 Poznań Polonia Polonia 0 – 0 Camerun Camerun Amichevole -
13-2-2002 Limassol Polonia Polonia 4 – 1 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole -
27-3-2002 Łódź Polonia Polonia 0 – 2 Giappone Giappone Amichevole -
17-4-2002 Łódź Polonia Polonia 1 – 2 Romania Romania Amichevole -
18-5-2002 Danzica Polonia Polonia 1 – 0 Estonia Estonia Amichevole -
4-6-2002 Pusan Corea del Sud Corea del Sud 2 – 0 Polonia Polonia Mondiali 2002 - 1º turno -
10-6-2002 Jeonju Portogallo Portogallo 4 – 0 Polonia Polonia Mondiali 2002 - 1º turno -
21-8-2002 Stettino Polonia Polonia 1 – 1 Belgio Belgio Amichevole -
12-10-2002 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2004 -
16-10-2002 Ostrowiec Świętokrzyski Polonia Polonia 2 – 0 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole -
30-4-2003 Bruxelles Belgio Belgio 3 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
6-6-2003 Poznań Polonia Polonia 3 – 0 Kazakistan Kazakistan Amichevole -
20-8-2003 Tallinn Estonia Estonia 1 – 2 Polonia Polonia Amichevole -
10-9-2003 Cracovia Polonia Polonia 0 – 2 Svezia Svezia Qual. Euro 2004 -
11-10-2003 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2004 -
12-11-2003 Varsavia Polonia Polonia 3 – 1 Italia Italia Amichevole -
18-2-2004 San Fernando Slovenia Slovenia 0 – 2 Polonia Polonia Amichevole -
28-4-2004 Bydgoszcz Polonia Polonia 0 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
29-5-2004 Stettino Polonia Polonia 1 – 0 Grecia Grecia Amichevole -
5-6-2004 Solna Svezia Svezia 3 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
18-8-2004 Poznań Polonia Polonia 1 – 5 Danimarca Danimarca Amichevole -
4-9-2004 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 -
8-9-2004 Cracovia Polonia Polonia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2006 -
17-11-2004 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
9-2-2005 Grodzisk Wielkopolski Polonia Polonia 1 – 3 Bielorussia Bielorussia Amichevole -
14-6-2005 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 3 Polonia Polonia Amichevole -
17-8-2005 Kiev Israele Israele 2 – 3 Polonia Polonia Amichevole -
3-9-2005 Varsavia Polonia Polonia 3 – 2 Austria Austria Qual. Mondiali 2006 -
7-9-2005 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 2006 -
7-10-2005 Bydgoszcz Polonia Polonia 3 – 2 Islanda Islanda Amichevole -
12-10-2005 Manchester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 -
13-11-2005 Barcellona Polonia Polonia 3 – 0 Ecuador Ecuador Amichevole -
1-3-2006 Kaiserslautern Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
14-5-2006 Łódź Polonia Polonia 4 – 0 Fær Øer Fær Øer Amichevole - cap.
30-5-2006 Chorzów Polonia Polonia 1 – 2 Colombia Colombia Amichevole -
3-6-2006 Wolfsburg Croazia Croazia 0 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
9-6-2006 Gelsenkirchen Ecuador Ecuador 2 – 0 Polonia Polonia Mondiali 2006 - 1º turno -
14-6-2006 Dortmund Polonia Polonia 0 – 1 Germania Germania Mondiali 2006 - 1º turno -
20-6-2006 Hannover Polonia Polonia 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2006 - 1º turno -
16-8-2006 Odense Danimarca Danimarca 2 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
2-9-2006 Bydgoszcz Polonia Polonia 1 – 3 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2008 -
6-9-2006 Varsavia Polonia Polonia 1 – 1 Serbia Serbia Qual. Euro 2008 -
15-11-2006 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 1 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
7-2-2007 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 2 Polonia Polonia Amichevole 1
24-3-2007 Varsavia Polonia Polonia 5 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2008 -
28-3-2007 Kielce Polonia Polonia 1 – 0 Armenia Armenia Qual. Euro 2008 -
2-6-2007 Baku Azerbaigian Azerbaigian 1 – 3 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
6-6-2007 Yerevan Armenia Armenia 1 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
22-8-2007 Mosca Russia Russia 2 – 2 Polonia Polonia Amichevole -
8-9-2007 Lisbona Portogallo Portogallo 2 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
12-9-2007 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
13-10-2007 Varsavia Polonia Polonia 3 – 1 Kazakistan Kazakistan Qual. Euro 2008 -
17-11-2007 Chorzów Polonia Polonia 2 – 0 Belgio Belgio Qual. Euro 2008 -
21-11-2007 Belgrado Serbia Serbia 2 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 -
6-2-2008 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 2 Polonia Polonia Amichevole -
27-5-2008 Scutari Albania Albania 0 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
8-6-2008 Klagenfurt Polonia Polonia 0 – 2 Germania Germania Euro 2008 - 1º turno -
12-6-2008 Vienna Austria Austria 1 – 1 Polonia Polonia Euro 2008 - 1º turno -
16-6-2008 Klagenfurt Polonia Polonia 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º turno - cap.
20-8-2008 Donetsk Ucraina Ucraina 1 – 0 Polonia Polonia Amichevole - cap.
6-9-2008 Varsavia Polonia Polonia 1 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2010 1 cap.
10-9-2008 Serravalle San Marino San Marino 0 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2010 - cap.
11-10-2008 Cracovia Polonia Polonia 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2010 - cap.
15-10-2008 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2010 - cap.
11-2-2009 Vila Real de Santo António Galles Galles 0 – 1 Polonia Polonia Amichevole - cap.
28-3-2009 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 3 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2010 - cap.
6-6-2009 Orlando Polonia Polonia 0 – 1 Sudafrica Sudafrica Amichevole - cap.
9-6-2009 Città del Capo Polonia Polonia 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole - cap.
12-8-2009 Bydgoszcz Polonia Polonia 2 – 0 Grecia Grecia Amichevole - cap.
5-9-2009 Cracovia Polonia Polonia 1 – 1 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2010 - cap.
9-9-2009 Maribor Slovenia Slovenia 3 – 0 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2010 - cap.
14-11-2009 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Romania Romania Amichevole - cap.
18-11-2009 Stettino Polonia Polonia 1 – 0 Canada Canada Amichevole - cap.
3-3-2010 Łódź Polonia Polonia 2 – 0 Bulgaria Bulgaria Amichevole - cap.
29-5-2010 Kielce Polonia Polonia 0 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole - cap.
8-6-2010 Murcia Spagna Spagna 6 – 0 Polonia Polonia Amichevole - cap.
11-8-2010 Poznań Polonia Polonia 0 – 3 Camerun Camerun Amichevole - cap.
4-9-2010 Danzica Polonia Polonia 1 – 1 Ucraina Ucraina Amichevole - cap.
7-9-2010 Cracovia Polonia Polonia 1 – 2 Australia Australia Amichevole - cap.
9-9-2010 Chicago Stati Uniti Stati Uniti 2 – 2 Polonia Polonia Amichevole - cap.
12-10-2010 Montrèal Colombia Colombia 2 – 2 Polonia Polonia Amichevole - cap.
29-3-2011 Salonicco Grecia Grecia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole - cap.
Totale Presenze (3º posto) 102 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Anderlecht: 2003-2004, 2005-2006
Olympiakos: 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009
Olympiakos: 2007-2008, 2008-2009
Olympiakos: 2007
Legia Varsavia: 2011-2012, 2012-2013
Legia Varsavia: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]