Jacek Krzynówek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jacek Krzynówek
Jacek Krzynowek.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club1
1994-1996 Polonia RKS Radomsko ? (?)
1996-1997 Raków Częstochowa 17 (0)
1997-1999 GKS Bełchatów 61 (11)
1999-2004 Norimberga 142 (28)
2004-2006 Bayer Leverkusen 52 (9)
2006-2009 Wolfsburg 42 (6)
2009-2010 Hannover 96 25 (2)
Nazionale
1998-2009 Polonia Polonia 96 (15)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 novembre 2009

Jacek Krzynówek (pron. ˈjatsɛk kʂɨˈnuvɛk; Kamieńsk, 15 maggio 1976) è un ex calciatore polacco, che giocava come centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista duttile, può giocare su entrambe le fasce e dietro le punte.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera calcistica inizia con il Charzanowice, squadra che lascia nel 1996, a 18 anni, per il Radomsko. Dopo due stagioni, si accasa al Raków Częstochowa, che, durante la stagione 1996-97, lo fa debuttare nella massima serie del campionato polacco, l'allora Ekstraklasa: termina la stagione con 17 presenze. Passa poi in seconda divisione con il GKS Bełchatów, che riesce ad arrivare alla promozione in prima divisione, retrocedendo di nuovo al termine della stagione 1998-99. Ciononostante, su di lui si accende l'interesse di vari club, tra cui il Norimberga, così come quello del selezionatore della nazionale di calcio polacca, Janusz Wójcik.

Nel 1999 arriva il momento del suo passaggio al Norimberga, la squadra che più di tutte s'era interessata, nella Zweite Bundesliga: in questa competizione, disputa 3 delle sue 5 stagioni a Norimberga, concluse con 142 presenze e 28 gol. Viene poi acquistato dal Bayer Leverkusen.. Gioca, inoltre, in Champions League.

Dopo la stagione 2005-06, passa al Wolfsburg. Il 2 febbraio 2009 passa al Hannover 96.

Il 15 agosto 2011 annuncia ufficialmente il suo ritiro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la Nazionale polacca il 10 novembre 1998, quando militava nel GKS Bełchatów, in occasione della partita Slovacchia-Polonia 1-3, amichevole disputata a Bratislava. Le sue prestazioni sono importanti durante soprattutto le qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2002 e le qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2006, partecipando alle due edizioni dei mondiali. È stato inoltre convocato per il campionato d'Europa 2008[1], dopo aver disputato ottime partite nelle qualificazioni.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Norimberga: 2000-2001, 2003-2004
Wolfsburg: 2008-2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2003, 2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Foot - Euro - POL - Les 23 avec Guerreiro[collegamento interrotto], L'Equipe.fr, 28.05.08. URL consultato il 21.06.08.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN48144648384602685678 · WorldCat Identities (EN48144648384602685678