Kamil Kosowski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kamil Kosowski
Kamil Kosowski.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2013
Carriera
Giovanili
19??-1991KSZO Ostrowiec Swietokrzyski
1991-1996Gwarek Zabrze
Squadre di club1
1996-1999Górnik Zabrze64 (1)
1999–2003Wisła Cracovia115 (13)
2003-2005Kaiserslautern43 (1)
2005-2006Southampton18 (1)
2006-2007Chievo22 (0)
2007Wisła Cracovia13 (1)
2008Cadice16 (0)
2008-2010APOEL44 (7)
2010-2011Apollōn Limassol17 (1)
2011-2012GKS Bełchatów33 (1)
2013Wisła Cracovia10 (0)
Nazionale
2001-2009Polonia Polonia52 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kamil Kosowski (Ostrowiec Świętokrzyski, 30 agosto 1977) è un ex calciatore polacco, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1996-2005: Polonia e K'lautern[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nella massima divisione polacca nella stagione 1996-1997 con il Górnik Zabrze. Milita in questa formazione fino alla fine del 1999, collezionando in tutto 64 presenze e una rete. A stagione 1999-2000 in corso. viene acquistato da una grande squadra del calcio polacco, il Wisla Cracovia. Con questa squadra disputa delle ottime stagioni, tra il 2000 e l'estate del 2003, scendendo in campo in campionato 101 volte e siglando 12 reti. In particolare la stagione 2002-2003 lo vede grande protagonista (con 29 presenze e 7 gol) e gli vale l'interessamento dei tedeschi del Kaiserslautern, che lo acquistano.

Kosowski, però, non riesce ad affermarsi in un campionato difficile come la Bundesliga: in due stagioni disputa 43 partite con un gol all'attivo, senza riuscire a ripetere i fasti dei tempi del Wisla Cracovia.

2006-2011[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2005-2006 gioca in prestito al Southampton, nel Football League Championship, seconda serie del calcio inglese. Con questa formazione disputa 18 gare e segna un gol. Per la stagione 2006-2007, il Kaiserslautern lo ha ceduto in prestito al Chievo Verona. Kosowski ha cercato, senza fortuna, l'affermazione nella Serie A italiana. Al termine della stagione 2006-2007, conclusasi senza reti messe a segno e con la retrocessione in Serie B della squadra clivense[1], ha fatto ritorno in patria, nelle file del Wisla Cracovia. Nel gennaio 2008 passa al Cadice, in Spagna[2]. Dal luglio 2008 gioca per l'APOEL Nicosia.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale polacca ha esordito nel 2001 in amichevole contro l'Islanda. Successivamente ha preso parte ai Mondiali 2006 in Germania, in quello che è stato l'unico torneo disputato in carriera con la selezione polacca con cui ha giocato 52 partite segnando 4 goal tra il 2001 e il 2009.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-8-2001 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-2-2002 Limassol Polonia Polonia 2 – 1 Fær Øer Fær Øer Amichevole -
17-4-2002 Łódź Polonia Polonia 1 – 2 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
21-8-2002 Stettino Polonia Polonia 1 – 1 Belgio Belgio Amichevole - Uscita al 46’ 46’
7-9-2002 Serravalle San Marino San Marino 0 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2004 -
12-10-2002 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2004 - Uscita al 63’ 63’
16-10-2002 Ostrowiec Świętokrzyski Polonia Polonia 2 – 0 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole -
20-11-2002 Copenhagen Danimarca Danimarca 2 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
12-2-2003 Spalato Croazia Croazia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
29-3-2003 Chorzów Polonia Polonia 0 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2004 -
2-4-2003 Ostrowiec Świętokrzyski Polonia Polonia 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Euro 2004 1 Uscita al 39’ 39’
30-4-2003 Bruxelles Belgio Belgio 3 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Uscita al 57’ 57’
6-6-2003 Poznań Polonia Polonia 3 – 0 Kazakistan Kazakistan Amichevole - Uscita al 46’ 46’
11-6-2003 Solna Svezia Svezia 3 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 2004 - Uscita al 64’ 64’
20-8-2003 Tallinn Estonia Estonia 1 – 2 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-9-2003 Riga Lettonia Lettonia 0 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2004 - Ingresso al 68’ 68’
10-9-2003 Cracovia Polonia Polonia 0 – 2 Svezia Svezia Qual. Euro 2004 - Ingresso al 67’ 67’
11-10-2003 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2004 - Ingresso al 52’ 52’
12-11-2003 Varsavia Polonia Polonia 3 – 1 Italia Italia Amichevole - Uscita al 90’ 90’
16-11-2003 Płock Polonia Polonia 4 – 3 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Amichevole 1 Uscita al 85’ 85’
18-2-2004 San Fernando Slovenia Slovenia 0 – 2 Polonia Polonia Amichevole - Uscita al 16’ 16’
28-4-2004 Bydgoszcz Polonia Polonia 0 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
29-5-2004 Stettino Polonia Polonia 1 – 0 Grecia Grecia Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
5-6-2004 Solna Svezia Svezia 3 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
18-8-2004 Poznań Polonia Polonia 1 – 5 Danimarca Danimarca Amichevole - Uscita al 58’ 58’
8-9-2004 Cracovia Polonia Polonia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2006 - Uscita al 80’ 80’
9-10-2004 Vienna Austria Austria 1 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 52’ 52’
13-10-2004 Cardiff Galles Galles 2 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 -
17-11-2004 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole - Uscita al 90’ 90’
9-2-2005 Grodzisk Wielkopolski Polonia Polonia 1 – 3 Bielorussia Bielorussia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
26-3-2005 Varsavia Polonia Polonia 8 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Mondiali 2006 1 Uscita al 46’ 46’
29-5-2005 Stettino Polonia Polonia 1 – 0 Albania Albania Amichevole - Uscita al 46’ 46’
4-6-2005 Baku Azerbaigian Azerbaigian 0 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 -
15-8-2005 Kiev Polonia Polonia 3 – 2 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Amichevole - Uscita al 88’ 88’
17-8-2005 Kiev Israele Israele 2 – 3 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 89’ 89’
3-9-2005 Varsavia Polonia Polonia 3 – 2 Austria Austria Qual. Mondiali 2006 1 Uscita al 87’ 87’
7-9-2005 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 2006 - Uscita al 79’ 79’
7-10-2005 Bydgoszcz Polonia Polonia 3 – 2 Islanda Islanda Amichevole - Uscita al 46’ 46’
12-10-2005 Manchester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2006 -
13-11-2005 Barcellona Polonia Polonia 3 – 0 Ecuador Ecuador Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-3-2006 Kaiserslautern Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
2-5-2006 Bełchatów Polonia Polonia 0 – 1 Lituania Lituania Amichevole -
14-5-2006 Wronki Polonia Polonia 4 – 0 Fær Øer Fær Øer Amichevole -
30-5-2006 Chorzów Polonia Polonia 1 – 2 Colombia Colombia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
3-6-2006 Wolfsburg Croazia Croazia 0 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
9-6-2006 Gelsenkirchen Ecuador Ecuador 2 – 0 Polonia Polonia Mondiali 2006 - 1º turno - Ingresso al 78’ 78’
13-10-2007 Varsavia Polonia Polonia 3 – 1 Kazakistan Kazakistan Qual. Euro 2008 - Ingresso al 79’ 79’
17-10-2007 Łódź Polonia Polonia 0 – 1 Ungheria Ungheria Amichevole -
17-11-2007 Chorzów Polonia Polonia 2 – 0 Belgio Belgio Qual. Euro 2008 - Ingresso al 85’ 85’
21-11-2007 Belgrado Serbia Serbia 2 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2008 - Uscita al 19’ 19’
14-11-2009 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Romania Romania Amichevole - Uscita al 75’ 75’
18-11-2009 Stettino Polonia Polonia 1 – 0 Canada Canada Amichevole - Uscita al 69’ 69’
Totale Presenze 52 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wisla Cracovia: 2000-2001, 2002-2003
Wisla Cracovia: 2001-2002, 2002-2003
Wisla Cracovia: 2001
Wisla Cracovia: 2001
APOEL: 2008-2009
APOEL: 2008, 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]