Marcin Żewłakow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marcin Żewłakow
Marcin Żewłakow 2011.jpg
Marcin Żewłakow a Varsavia nel 2011
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 2013 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1993-1995Polonia Varsavia? (?)
1995-1996Hutnik Varsavia? (?)
1996-1998Polonia Varsavia47 (4)
1998-1999Beveren23 (8)
1999-2005R.E. Mouscron176 (75)
2005-2006Metz13 (0)
2006R.E. Mouscron12 (3)
2006-2008Gent34 (4)
2008Dender12 (1)
2008-2010APOEL43 (14)
2010-2012GKS Bełchatów51 (12)
2012-2013Korona Kielce13 (1)
Nazionale
2000-2004Polonia Polonia25 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marcin Żewłakow (Varsavia, 22 aprile 1976) è un ex calciatore polacco, di ruolo attaccante, gemello di Michał Żewłakow, anch'egli giocatore di calcio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera nel Polonia Varsavia, per poi vestire la maglia dell'Hutnik Varsavia. Trasferitosi in Belgio nel 1998, militò per una stagione nel Beveren e per sei stagioni nel R.E. Mouscron, prima di passare ai francesi del Metz nell'estate del 2005. Sei mesi dopo tornò in prestito ai belgi del Royal Excelsior Mouscron, poi passò nel giugno 2006 ai connazionali del Gent. Nel gennaio 2008 fu prestato ai belgi del Dender, mentre nel maggio 2008 si accasò all'APOEL, con cui vinse un campionato cipriota e due Supercoppe di Cipro. Con l'APOEL Nicosia giocò anche la fase a gironi della UEFA Champions League 2009-2010, in cui segnò un gol contro il Chelsea a Stamford Bridge (2-2). Dal 2010 al 2012 militò nel GKS Bełchatów, in patria, prima di chiudere la carriera nel Korona Kielce nel 2012-2013.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2000 al 2004 ha disputato 25 partite con la Polonia segnando 5 reti, una delle quali nella fase finale del mondiale del 2002. All'esordio, nel 2000 contro la Francia, stabilì un record: lui e il gemello Michał divennero i primi gemelli a giocare insieme una partita in nazionale[1]. Con il gemello partecipò anche al mondiale del 2002.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

APOEL: 2008-2009
APOEL: 2008, 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dariusz Kurowski, Poland's Żewłakow surveys century of caps, UEFA, 6 ottobre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9120152684038223430005 · WorldCat Identities (ENviaf-9120152684038223430005