Emmanuel Olisadebe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emmanuel Olisadebe
Emanuel Olisadebe.jpg
Nazionalità Nigeria Nigeria
Polonia Polonia (dal 2000)
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2012
Carriera
Giovanili
1995-1997 Nigeria Jasper Utd
Squadre di club1
1995-1997 Nigeria Jasper Utd 40 (20)
1998-2001 Polonia Varsavia 66 (20)
2001-2006 Panathīnaïkos 73 (24)
2006 Portsmouth 2 (0)
2006-2007 Skoda Xanthī 5 (0)
2007 APOP Kinyras 4 (4)
2008-2010 Henan Jianye 65 (24)
2011-2012 Veria 9 (1)
Nazionale
2000-2004 Polonia Polonia 25 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Emmanuel Olisadebe (Warri, 22 dicembre 1978) è un ex calciatore nigeriano naturalizzato polacco, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Varsavia[modifica | modifica wikitesto]

Emmanuel Olisadebe inizia la sua carriera nella squadra locale nigeriana, del Jasper United, fino a quando si trasferisce con la famiglia in Polonia. Qui comincia a giocare con il Polonia Varsavia. In 3 stagioni si fa conoscere dagli addetti ai lavori e guadagna anche la convocazione dalla Nazionale Polacca. Totalizza 66 presenze e 20 gol con la squadra della capitale della Polonia.

Panathinaikos[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 viene acquistato dai greci del Panathīnaïkos. Con le sue prestazioni aiuta la squadra a vincere il campionato e diventa sempre più un punto fermo della nazionale, partecipando ai mondiali 2002.

In questo periodo, lui e la sua famiglia si trasferiscono a vivere in Grecia.

Portsmouth, Skoda Xanthi e APOP[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio del 2006 il Portsmouth decide di puntare su di lui per l'attacco, prendendolo in prestito con diritto di riscatto. Fino a giugno dello stesso anno, anche a causa del suo ginocchio un po' fragile, gioca solo 2 volte senza segnare.

Per la stagione 2006-2007 il Panathīnaïkos lo presta allo Skoda Xanthi. Qui non colleziona alcuna presenza.

A luglio 2007 la squadra cipriota dell'APOP decide di puntare sul polacco prelevandolo dal Panathīnaïkos.

Il 4 gennaio 2013 annuncia il suo ritiro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale polacca ha collezionato 25 presenze e 11 gol dal 2000 al 2004, partecipando anche ai Mondiali del 2002.

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-08-2000 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Polonia Polonia Amichevole 1
02-09-2000 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 2
28-02-2001 Larnaka Cipro Cipro 0 – 4 Polonia Polonia Amichevole 1
24-03-2001 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 3 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 2
28-03-2001 Varsavia Polonia Polonia 4 – 0 Armenia Armenia Qual. Mondiali 2002 1
02-06-2001 Cardiff Galles Galles 1 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2002 1
01-09-2001 Chorzów Polonia Polonia 3 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2002 1
06-10-2001 Chorzów Polonia Polonia 1 – 1 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2002 1
14-06-2002 Daejeon Polonia Polonia 3 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Mondiali 2002 - 1º turno 1
Totale Presenze 25 Reti 11

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Varsavia: 2000
Polonia Varsavia: 2000/2001
Polonia Varsavia: 2000
Panathinaikos: 2003-2004
Panathinaikos: 2003-2004

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2001

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316391789