Alfa Romeo Vola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfa Romeo Vola
Alfa Romeo Vola - FAI 2017 (2-2).jpg
L'Alfa Romeo Vola al Festival internazionale dell'automobile 2017
Descrizione generale
Costruttore Italia  Alfa Romeo
Tipo principale Concept car
Produzione nel 2000
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4160 mm
Larghezza 1810 mm
Altezza 1280 mm
Passo 2540 mm
Altro
Stile Leonardo Fioravanti
Stessa famiglia Alfa Romeo Spider

L'Alfa Romeo Vola è una concept car realizzata dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo ed esposta al salone dell'automobile di Ginevra nel 2005. È stata disegnata da Leonardo Fioravanti.

La caratteristica più interessante è un tetto in vetro rotante. Esso non viene ripiegato all'interno della vettura ma viene ruotato all'indietro[1][2]. La stessa idea è stata successivamente utilizzata con la Ferrari Superamerica del 2005, anch'essa progettata da Fioravanti[3].

Un altro elemento innovativo sono le luci posteriori e gli indicatori di direzione che nascono direttamente dall'elemento di rotazione del tetto.

Specifiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • Motore: 3.0 V6, 2 valvole per cilindro
  • Cilindrata: 2959 cc
  • Potenza: 192 CV
  • Cambio: 5 marce manuale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Club Spider Alfa Romeo - Vola, su www.spideralfaromeo.it. URL consultato il 1º marzo 2019.
  2. ^ ARCHIVIO PROTOTIPI - FIORAVANTI ALFA ROMEO VOLA, su www.archivioprototipi.it. URL consultato il 1º marzo 2019.
  3. ^ Ferrari, Ferrari 458 Spider: i perché del tetto "ribaltabile", su Motor1.com. URL consultato il 1º marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]