Alfa Romeo Alfetta GT Pininfarina Eagle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfa Romeo Eagle
Descrizione generale
Costruttore Italia  Alfa Romeo
Tipo principale Concept car
Produzione dal 1975
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4080 mm
Larghezza 1630 mm
Altezza 1220 mm
Passo 2400 mm
Altro
Stile Aldo Brovarone
per Pininfarina

L'Alfa Romeo Eagle è una concept car costruita dalla Pininfarina e presentata al salone dell'automobile di Torino del 1975.[1]

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Tre anni dopo il prototipo "Alfetta Spider", realizzato sul pianale della "Alfetta Berlina", la Pinifarina presentò una nuova proposta di vettura scoperta, anch'essa di tipo targa, questa volta su meccanica "Alfetta GT", con l'obiettivo di dimostrare che era possibile ricavarne un'auto aperta, mantenendo una buona sicurezza passiva.

La vettura[modifica | modifica wikitesto]

La carrozzeria a cuneo della "Eagle", disegnata da Aldo Brovarone, è ispirata alle vetture Sport Prototipo dell'epoca, in particolare alla "33 TT/12". Risulta fortemente caratterizzata da un vistoso roll-bar che accoglie il lunotto a inclinazione inversa. Gli interni si discostavano fortemente dal coevo "stile Alfa", per le finiture del cruscotto in plastica morbida opaca, il volante monorazza e la strumentazione completamente digitale.

Dotata del 4 cilindri in linea da 122 CV montato di serie sulla "GT", grazie alla buona penetrazione aerodinamica e al peso di circa 1000 kg, per la "Eagle" venivano ipotizzati una velocità massima di 198 km/h e un consumo medio sensibilmente inferiore al modello da cui era derivata.[2];[3]

Così come per la precedente proposta della Pininfarina, la "Eagle" non entrò in produzione perché la dirigenza Alfa Romeo decise di optare per un ulteriore restyling della "Duetto".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia di Aldo Brovarone, virtualcar.it. URL consultato l'11-01-2010.
  2. ^ (EN) Alfa Romeo Eagle, uniquecarsandparts.com.au. URL consultato l'11-01-2010.
  3. ^ (EN) Dimensioni e pesi.
Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili