Alfa Romeo 33 Pininfarina Cuneo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfa Romeo P/33 Cuneo
33-Cuneo-2.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Alfa Romeo
Tipo principale Concept car
Produzione nel 1971
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Altro
Stile Paolo Martin
per Pininfarina
Altre antenate Alfa Romeo P/33 Roadster
Stessa famiglia Alfa Romeo 33 Stradale
33-Cuneo-1.jpg

L'Alfa Romeo 33 Pininfarina Cuneo o P/33 Cuneo è una concept car realizzata dalla Pininfarina, in collaborazione con l'Alfa Romeo, nel 1971.

Profilo e contesto[modifica | modifica wikitesto]

Fu presentata al salone dell'automobile di Bruxelles e colpì fortemente gli addetti ai lavori e il pubblico per la sua linea molto squadrata, in contrapposizione alle linee arrotondate, imperanti negli anni sessanta. Proprio dalla sua sagoma laterale, a forma di cuneo, deriva la sua denominazione.

L'autotelaio è il medesimo utilizzato per la precedente concept car "P/33 Roadster" del 1968. Per realizzare la Cuneo, la carrozzeria della Roadster venne smantellata e il telaio smontato, modificato e rimontato nella nuova forma.

Disegnato da Paolo Martin, l'unico esemplare prodotto è conservato presso il museo storico Alfa Romeo di Arese.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]