Bambi 2 - Bambi e il Grande Principe della foresta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bambi 2 - Bambi e il Grande Principe della foresta
Bambi 2.png
Titolo originale Bambi II
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2006
Durata 75 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.78:1
Genere animazione, drammatico
Regia Brian Pimental
Soggetto Felix Salten, Brian Pimental, Jeanne Rosenberg
Sceneggiatura Alicia Kirk, Nick Thiel, Roger S.H. Schulman
Produttore Jim Ballantine, Dave Okey
Casa di produzione DisneyToon Studios, Walt Disney Pictures
Storyboard Holly Forsyth, Carole Holliday, Larry Leker, Robert Lence, Sue C. Nichols, Ray Shenusay, Robert Sledge
Art director Carol Kieffer Police
Character design Arturo A. Hernandez, Bob McKnight, Ritsuko Notani, Robert Sledge
Animatori Andrew Collins, Bernard Derriman, Mark Henn, Pieter Lommerse
Montaggio Jeremy Milton, Mark Solomon
Effetti speciali Edwin Bocalan, Michael Leske, Joseph Manifold Jr.
Musiche Bruce Broughton
Tema musicale "La natura si risveglia"
Scenografia Olivier Adam, Jim Finch
Sfondi Doug Ball, Hye Coh, Barry Dean, Julie Eberley, Scott Fassett, Carolyn Guske, George Humphry, Natasha Liberman, Jerry Liew, Pierre Lorenzi, Patrick Muylkens, Sara Rivers, Michael Rule, Nadia Vurbenova, Bernard Yohalin, James Zheng
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Premi

Annie Awards 2007: Miglior produzione per l'home entertainment

Bambi 2 - Bambi e il Grande Principe della foresta (Bambi II) è un film del 2006 diretto da Brian Pimental. È un film d'animazione prodotto dalla Walt Disney Pictures, midquel del Classico Disney Bambi (1942). Il film ha debuttato in Argentina il 26 gennaio 2006, prima di uscire direct-to-video negli Stati Uniti il 7 febbraio. Il film è uscito al cinema in molti paesi tra cui l'Italia, dove è stato distribuito il 3 febbraio 2006. Detiene il record mondiale per il più lungo intervallo tra un film e il suo seguito, essendo uscito 64 anni dopo l'originale.

Il film è un midquel, in quanto la storia si svolge nel mezzo del Bambi originale, con il Grande Principe della foresta che deve prendersi cura di Bambi, ora senza madre.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Bambi, mentre cerca invano la madre morta, incontra suo padre, il Grande Principe della foresta. Dopo aver guidato suo figlio al sicuro a casa, il Grande Principe si confida con l'Amico Gufo, sentendo di non avere il tempo per fare il genitore e chiedendo al gufo di aiutarlo a trovare una cerva adatta ad allevare Bambi. Il gufo acconsente, lasciando il Grande Principe a crescere Bambi per il momento.

Il giorno seguente è il Giorno della Marmotta, e Bambi è invitato dal suo eccitato gruppo di amici a partecipare alla tradizione annuale di guardare la marmotta che esce dalla sua tana. Anche se i piccoli sono felici dei risultati positivi del rito (la primavera arriverà presto), un giovane cervo belligerante di nome Ronno interferisce con l'evento celebrativo e gongola sul suo presunto coraggio con i cacciatori, sfidando Bambi. Tuttavia in breve tempo i genitori del piccolo arrivano per portarlo a casa, interrompendo il conflitto tra i due cerbiatti e lasciando un solitario Bambi a sentirsi triste per la perdita di sua madre. Dopo essersi addormentato e aver sognato la resurrezione di sua madre, Bambi viene svegliato dal richiamo da cervo di un cacciatore, ed è attirato in un campo erboso, credendo che sua madre possa essersi ristabilita e lo stia chiamando, ma si pietrifica dal terrore quando arrivano verso di lui un branco di cani da caccia ringhianti. Fortunatamente il Grande Principe arriva e respinge i cani, ma è deluso dal fatto che il figlio si sia bloccato piuttosto che scappare via. Bambi si rende conto che la madre non tornerà mai più e si promette di diventare più coraggioso, al fine di impressionare suo padre, sapendo che un giorno assumerà la carica di Grande Principe della foresta.

Tamburino e Fiore aiutano Bambi a raggiungere il suo obiettivo insegnandogli a spaventare ciò che lo spaventa. Mentre i tre scorrazzano allegramente insieme, ben presto si imbattono in un porcospino di cattivo umore che si catapulta in cima a Bambi per la violazione di domicilio sul suo territorio (un tronco che i tre usano come ponte per attraversare un fiume), lasciando il suo sedere coperto di aculei e imbarazzandolo davanti a Faline, il suo interesse romantico, e Ronno, che schernisce Bambi per le sue azioni di fronte ai cani da caccia e la sua presunta viltà, finendo per innescare una lotta tra i due. Durante la fuga da Ronno, Bambi salta su un paio di dirupi erbosi, e suo padre, che lo vede, si congratula con il suo giovane figlio per la sua forza. Bambi è incoraggiato a continuare a far pratica con la sua forza, così il Grande Principe inizia a trascorrere più tempo con lui. Tuttavia, mentre i due a poco a poco crescono più attaccati l'uno all'altro, l'Amico Gufo presenta a Bambi e suo padre una cerva di nome Mina, che ha convocato per allevare Bambi, che vive lontano dal padre di Bambi e dai suoi compagni di gioco, e quindi separa il cerbiatto dai suoi amici. Tuttavia, dopo che Bambi dice addio ai suoi amici e fa per andarsene con Mina, si imbatte in Ronno, che inizia a prenderlo in giro. Provocato da Ronno, Bambi inizia a battersi con il suo nemico (in modo simile a come i due avrebbero poi combattuto per l'amore di Faline da adulti), ma una zampa di Mina finisce nella trappola di un cacciatore, attirando l'attenzione di un altro branco di cani da caccia. Bambi corre a cercare aiuto e ben presto incontra suo padre, che libera Mina dalla trappola. Inseguito dai cani, Bambi fugge e finisce per imbattersi in alcuni complici (spesso involontariamente) lungo il percorso (come il porcospino di cattivo umore e Fiore, che spruzza i cani) e si riunisce con il padre su una rupe rocciosa. Tuttavia, le rocce crollano sotto il peso di Bambi, lasciandolo disteso nell'erba indebolito e quasi inconscio. Il Grande Principe, felice di ricongiungersi con Bambi, accoglie nuovamente suo figlio nelle sue cure.

Settimane dopo, Tamburino racconta la storia di coraggio di Bambi (piena di esagerazioni) agli altri animali del bosco, e a Bambi sono cresciuti dei mozziconi di corna che aveva voluto per tutto il corso del film. Suo padre lo porta alla valle dove ha incontrato la madre di Bambi, rivelando al figlio di essere stato molto simile a lui durante l'infanzia.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

La partitura musicale Bambi 2 comprende brani strumentali di Bruce Broughton, e nuove canzoni vocali che in originale sono cantate da diversi noti artisti, tra cui Alison Krauss, Martina McBride e Anthony Callea; nell'edizione italiana spiccano Gabriella Scalise e Laura Bono. In concomitanza con il rilascio del DVD del film, la colonna sonora è stata distribuita dalla Walt Disney Records negli Stati Uniti il 7 febbraio 2006, mentre in Italia il 14 aprile. Prodotto da Matt Walker, il CD contiene nove brani del film, oltre a tre tracce da Bambi.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. La natura si risveglia - Renata Fusco - 2:22
  2. Sempre insieme - Gabriella Scalise - 3:51
  3. Il tuo mondo - Laura Bono - 3:59
  4. The Healing of a Heart - Anthony Callea - 2:45
  5. Fiocchi di neve nella foresta - Bruce Broughton - 1:40
  6. Il sogno di Bambi - Bruce Broughton - 1:28
  7. Essere coraggioso (parte 1) - Bruce Broughton - 1:23
  8. Essere coraggioso (parte 2) - Bruce Broughton - 1:14
  9. Bambi e il Grande Principe - Bruce Broughton - 3:35
  10. Sing the Day - AA. VV. - 1:53
  11. L'amore è una canzone - cori - 2:53
  12. Pioggerella d'aprile - cori - 3:53
  13. Canzoncina di primavera - cori - 1:41

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Data di uscita[modifica | modifica sorgente]

Le date di uscita internazionali nel corso del 2006 sono state:

Edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

L'edizione italiana del film è stata curata dalla Disney Character Voices International. Il doppiaggio, eseguito dalla Royfilm, è stato diretto da Leslie James La Penna, e i dialoghi sono di Manuela Marianetti. Le canzoni sono state tradotte da Lorena Brancucci e dirette da Ermavilo. Nessuno dei doppiatori delle due edizioni del primo film riprende il proprio ruolo, mentre è curiosa la presenza nel cast di Vittorio Stagni, che da bambino aveva partecipato al primo doppiaggio di Bambi in un ruolo imprecisato.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Il film ha venduto 2,6 milioni di DVD nella sua prima settimana negli Stati Uniti,[2] e ha incassato nel mondo quasi 35 milioni di dollari.

Bambi 2 ha avuto recensioni discordanti ma principalmente positive, e attualmente detiene il 56% di valutazioni positive su Rotten Tomatoes.[3]

Edizioni home video[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Prima edizione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu pubblicato per la prima volta in DVD il 17 maggio 2006.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]
  • Lingue in Dolby Digital 5.1: italiano, inglese, tedesco, turco e croato;
  • Sottotitoli in italiano, inglese, inglese per non udenti, francese, tedesco, spagnolo, turco, croato e sloveno;
  • Contenuti speciali:
    • Conta e scappa con Tamburino;
    • L'album dei disegni Disney;
    • Il retaggio continua;
    • Curiosità sul mondo di Bambi.

Edizione speciale[modifica | modifica sorgente]

La seconda edizione DVD del film è uscita il 2 marzo 2011, insieme alla prima edizione BD. Il film era disponibile anche insieme alla Diamond Edition di Bambi. Nella cover il titolo viene cambiato in Bambi 2.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]
  • Lingue in Dolby Digital 5.1: italiano, inglese, tedesco e turco;
  • Sottotitoli in italiano, inglese, inglese per non udenti, tedesco e turco;
  • Contenuti speciali:
    • Canzone eliminata: Sing the Day;
    • Il retaggio continua;
    • Curiosità sul mondo di Bambi;
    • L'album dei disegni Disney.

Blu-ray Disc[modifica | modifica sorgente]

Edizione speciale[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione BD del film è uscita il 2 marzo 2011, insieme alla prima edizione BD. Il film era disponibile anche insieme alla Diamond Edition di Bambi. Nella cover il titolo viene cambiato in Bambi 2. Nel BD sono compresi tutti i contenuti speciali della prima edizione DVD, insieme a due nuovi (uno dei quali assente nell'edizione DVD coeva).

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]
  • Lingue in Dolby Digital 5.1: portoghese e turco;
  • Lingue in DTS 5.1: italiano, tedesco e spagnolo;
  • Lingua inglese in DTS HD 5.1
  • Sottotitoli in italiano, inglese, inglese per non udenti, tedesco, spagnolo, portoghese e turco;
  • Contenuti speciali:
    • Il gioco della foresta dell’Amico Gufo;
    • Canzone eliminata: Sing the Day;
    • Il retaggio continua;
    • Curiosità sul mondo di Bambi;
    • L'album dei disegni Disney;
    • Conta e scappa con Tamburino.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Walt Disney Records Releases Bambi II Soundtrack Available February 7, 2006; Features New Original Songs by Martina McBride, Alison Krauss and Anthony Callea in Business Wire, 31 gennaio 2006. URL consultato l'11 settembre 2008.
  2. ^ Bambi II Dominates with 2.6 Million Units Sold, ComingSoon.net, 15 febbraio 2006. URL consultato il 1º novembre 2012.
  3. ^ Bambi II, Rotten Tomatoes. URL consultato il 5 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]