Aeroporto di Olbia-Costa Smeralda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Olbia-Costa Smeralda
La torre di controllo dell'aeroporto
La torre di controllo dell'aeroporto
IATA: OLB – ICAO: LIEO
Descrizione
Nome impianto Aeroporto di Olbia "Costa Smeralda"
Tipo Civile
Esercente GEASAR S.p.A.
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Posizione 3 km da Olbia
Costruzione 1969
Altitudine AMSL 11 m
Coordinate 40°53′55″N 9°31′03″E / 40.898611°N 9.5175°E40.898611; 9.5175Coordinate: 40°53′55″N 9°31′03″E / 40.898611°N 9.5175°E40.898611; 9.5175
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LIEO
Sito web www.geasar.it
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
05/23 2.445
PAPI
Statistiche
Passeggeri in transito 1.887.640 (2012) Green Arrow Up.svg0.7% [1]

[senza fonte]

L'Aeroporto Olbia-Costa Smeralda (IATA: OLB, ICAO: LIEO) è il principale scalo aeronautico internazionale della Sardegna ed è situato a circa un chilometro dal centro di Olbia.

L'Aeroporto di Olbia, di cui GEASAR  S.p.a. è società di gestione (società nata nel 1985 e diventata operativa nel marzo 1989) dispone di un complesso aeroportuale all’avanguardia in grado di fornire una serie di servizi ai propri utenti.

In questo aeroporto ha sede la compagnia aerea Meridiana fly, nonché azionista dell'aeroporto.

Dispone di una sola pista 05/23 e di tre rampe di parcheggio.

Le testate 05 e 23 possiedono le apparecchiature per l'atterraggio strumentale ILS CAT I.

L’aerostazione[modifica | modifica wikitesto]

La nuova Aerostazione è stata inaugurata nel luglio del 2002. La conclusione dei lavori di ampliamento e la realizzazione totale delle opere è del giugno 2004. L’Aeroporto è aperto 24 ore su 24. La pista è lunga 2.446 metri e larga 45 metri (standard ICAO classe A-LIEO: Long International Flights). L’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda ha una capacità di 4,5 milioni di passeggeri l’anno. La sua area è libera da ogni tipo di vincolo e non presenta particolari barriere ambientali. Partenze e atterraggi sono estremamente semplici e confortevoli anche nei periodi di maggiore affluenza.

L'infrastruttura originaria era attiva dalla fine degli anni sessanta, a seguito della dismissione dello storico aeroporto di Olbia-Venafiorita.

Scheda di sintesi
Banchi Check-in 40
Fingers 5
Gates 10
Superficie Aerostazione 42.000 m²
Massima Capacità Passeggeri 4.500.000
Aree Commerciali 3.000 m²
Parcheggi 1700
Superficie totale dell’Aeroporto 300 h
Parcheggi Aeroplani (incl. Aviazione Generale) 67

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Compagnia aerea Destinazioni
Lettonia Air Baltic (Riga)
Francia Air Mediterranee (Metz, Nantes, Parigi-CDG, Tolosa)
Italia Air One (Stagionale: Pisa)
Germania Air Berlin (Berlino-Tegel, Düsseldorf, Monaco di Baviera; Stagionale: Amburgo, Colonia/Bonn, Norimberga, Stoccarda, Zurigo)
Italia Alitalia (Stagionale: Napoli)
Austria Austrian Airlines (Stagionale: Altenrhein, Bolzano, Cagliari, Vienna)
Regno Unito British Airways (Stagionale: Londra-LGW, Londra-LHR, Manchester)
Belgio Brussels Airlines (Stagionale: Bruxelles, Ginevra)
Slovacchia Danube Wings (Stagionale: Rimini)
Svizzera Darwin Airline (Ginevra; Stagionale: Genova, Lugano)
Regno Unito easyJet (Berlino-SXF, Milano-MXP; Stagionale: Basilea, Bristol, Ginevra, Lione, Londra-LGW, Londra-LTN, Nizza, Parigi-ORY)
Svizzera Edelweiss Air (Stagionale: Zurigo)
Francia Europe Airpost (Stagionale: Basilea, Lione, Lourdes, Marsiglia, Metz, Parigi-CDG, Tolosa)
Germania Germanwings (Stagionale: Colonia, Stoccarda, Amburgo)
Svizzera Helvetic Airways (Stagionale: Berna)
Spagna Iberia
operato daAir Nostrum
(Stagionale: Barcellona, Madrid)
Germania InterSky (Stagionale: Friedrichshafen)
Regno Unito Jet2.com (Stagionale: Edimburgo, Leeds/Bradford, Manchester)
Belgio Jetairfly (Stagionale: Bruxelles)
Germania Lufthansa (Stagionale: Düsseldorf, Francoforte, Monaco di Baviera)
Italia Meridiana fly (Amburgo, Bologna,Cagliari Elmas, Catania, Colonia, Düsseldorf, Milano-LIN, Mosca-DME, Napoli, Roma-FCO, Torino, Verona; Stagionale: Bari, Bergamo, Berlino-TXL, Firenze, Genova, Londra-LGW, Milano-MXP, Monaco, Nizza, Norimberga, Parigi-CDG, Stoccarda, Venezia)
Austria Niki (Stagionale: Billund, Graz, Salisburgo, Vienna)
Norvegia Norwegian Air Shuttle (Stagionale: Copenaghen, Oslo, Stoccolma)
Italia Skybridge AirOps (Perugia, Salerno)
Svizzera Sky Work Airlines (Stagionale: Berna)
Rep. Ceca Smart Wings (Stagionale: Praga, Varsavia)
Svizzera Swiss (Zurigo)
Paesi Bassi Transavia.com (Stagionale: Amsterdam, Parigi-ORY)
Francia XL Airways France (Stagionale: Lille, Marsiglia, Metz, Nantes, Parigi-CDG, Strasburgo, Tolosa)
Spagna Volotea (Bordeaux, Genova[2], Nantes, Palermo, Venezia)

Servizi aeroportuali[modifica | modifica wikitesto]

  • Auto Autonoleggio
  • Biglietteria Biglietteria aerea
  • Deposito bagagli Deposito bagagli
  • Punto informazioni Ufficio Informazioni e Promozione Turistica Ciaosardinia
  • Internet Internet points
  • Farmacia Farmacia
  • Croce bianca e rossa.svg Pronto soccorso
  • AccessibileSala amica PRM (Passeggeri a ridotta mobilità)
  • Sale riunioni Sale riunioni
  • Banca Bancomat
  • Bar Ristorante - Fast food Bar e fast food
  • Ristorante Ristorante
  • Shopping Duty free Shopping e duty free
  • Wi-Fi Wi-Fi gratuito
  • Box tour operator
  • Fly: sistema valigia sicura
  • Ufficio Bagagli smarriti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dicembre 2012 « Assaeroporti
  2. ^ Destinazioni dal sito di Volotea |Spagna Vueling| (Stagionale: Barcelona)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]