Aeroporto di Treviso-Istrana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Treviso-Istrana
IATAnessuno – ICAO: LIPS
Descrizione
Nome impianto Aeroporto di Istrana (Treviso)
Tipo aeroporto militare
Esercente Aeronautica Militare Italiana
Stato Italia Italia
Regione Veneto Veneto
Città Istrana
Posizione 10 km a ovest di Treviso
Costruzione 1951
Altitudine AMSL 42 m
Coordinate 45°41′06″N 12°04′58″E / 45.685°N 12.082778°E45.685; 12.082778Coordinate: 45°41′06″N 12°04′58″E / 45.685°N 12.082778°E45.685; 12.082778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LIPS
Sito web www.aeronautica.difesa.it

[senza fonte]

L'aeroporto di Istrana (Treviso) è sito a 10 km a ovest di Treviso; è una base dell'Aeronautica militare italiana, dotata di una sola pista d'atterraggio. Qui ha sede il 51º Stormo dell'aeronautica militare italiana. Il suo reparto di volo è composto dal 103º Gruppo Caccia Bombardieri ("Indians") e dal 132º Gruppo ("I quattro gatti") CBR (Caccia-Bombardieri Ricognitori). I due gruppi sono dotati dell'aereo da attacco al suolo italo-brasiliano AMX.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il 21 novembre 1981, presso l'aeroporto di Istrana, Gilles Villeneuve fu protagonista di una singolare sfida contro un caccia F-104 Starfighter del 51º Stormo dell'Aeronautica Militare italiana, davanti a centomila spettatori accorsi all'invito dello Stato Maggiore dell'Aeronautica. Una giornata incredibile, che vide la Ferrari di Villeneuve, priva di alettoni per permettere una maggiore velocità, duellare e battere l'aereo durante la gara di accelerazione sul chilometro da fermo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]