Aeroporto di Bolzano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Bolzano
Bozen 1 (278).JPG
IATA: BZO – ICAO: LIPB
Descrizione
Nome impianto Aeroporto Bolzano-Dolomiti
Flughafen Bozen-Dolomiten
Tipo Civile/Militare
Esercente ABD Airport S.p.A.
Stato Italia Italia
Regione  - Stemma Südtirol.svg Provincia di BolzanoTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Posizione 6 km dal centro di Bolzano
Costruzione 1926
Altitudine AMSL 265 m
Coordinate 46°27′37″N 11°19′35″E / 46.460278°N 11.326389°E46.460278; 11.326389Coordinate: 46°27′37″N 11°19′35″E / 46.460278°N 11.326389°E46.460278; 11.326389
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LIPB
Sito web www.abd-airport.it
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
01-19 1.294
Statistiche
Passeggeri in transito 68.595 (2011),[1] 45.328 (2012), 33.377 (2013), 7.919 (Gen-Feb)

[senza fonte]

L'aeroporto di Bolzano - Dolomiti (in tedesco Flughafen Bozen-Dolomiten), anche comunemente indicato come aeroporto di San Giacomo, è un impianto situato nella zona sud del capoluogo altoatesino nella zona di San Giacomo, distante 6 km dal centro città, a 1 km dall'uscita autostradale dell'A22 Bolzano Sud e dalla stazione ferroviaria Bolzano Sud-Fiera. Il centro di Bolzano è raggiungibile con l'autobus o con i taxi.

A disposizione dei passeggeri in partenza ci sono 80 posti auto localizzati di fronte al terminal e ulteriori 200 nuovi parcheggi sono situati lungo la strada di accesso all'aeroporto.

È collegato da quattro voli di linea durante la settimana e due nei weekend con Roma. In estate vengono effettuati alcuni voli charter operati da Austrian Arrows in collaborazione con il tour operator Aveo Tour per alcune località balneari d'Italia: Cagliari, Catania, Lamezia e Olbia. Insieme all'aeroporto di Foggia e quello di Siena rientra nel piano di dismissione dei cosiddetti aeroporti "bonsai", ovvero con ridottissime quantità di passeggeri in movimento.

L'aeroporto visto da San Genesio Atesino.

L'aeroporto[modifica | modifica wikitesto]

Aperto al traffico civile ad inizio del XX secolo[senza fonte], l'aeroporto è dotato di una pista lunga 1294 metri, orientata quasi nord-sud. La nuova dirigenza (2006) ha auspicato l'allungamento del sedime aeroportuale di 400 metri e della pista di 70 metri verso sud in modo da consentire l'atterraggio di aerei più grandi che potrebbe consentire di accrescere il numero di passeggeri, con un minimo incremento del numero di voli, a 400.000 unità l'anno contro i soli 40.000 circa del 2013.

È di recente costruzione un nuovo hangar privato, per il ricovero e la manutenzione di velivoli fino a 100 passeggeri.[2]. Periodicamente, infatti, gli aeromobili Air A!ps si spostavano tra Innsbruck e Bolzano per motivi di riposizionamento e manutenzione di alto livello.

Permangono notevoli dubbi riguardanti le effettive potenzialità di questo aeroporto che pur essendo stato notevolmente potenziato (il nuovo terminal è costato più di 6 milioni di euro), non desta nessun interesse da parte delle compagnie aeree che gli preferiscono Verona, Innsbruck, Malpensa e perfino Monaco. L'amministrazione provinciale altoatesina è peraltro socia dei vicini "Aeroporti del Garda" (Verona e Brescia) con quote pari al 6.664% del capitale[3] e finanzia trasferimenti low cost tra gli aeroporti del Garda e l'Alto Adige[4].

Il progetto di allungamento della pista sta provocando le reazioni negative degli abitanti della zona a sud dell'aeroporto, in particolare di quelli di Laives preoccupati dell'eventuale aumento dell'inquinamento atmosferico e acustico.[senza fonte]

Storicamente dal 2001 al 2009 l'aeroporto ha chiuso ininterrottamente i suoi bilanci sempre in deficit con una media di 3 milioni di euro annui.[senza fonte] La Provincia di Bolzano si è occupata direttamente delle trattative col demanio militare per poter utilizzare l'area a fine Via Francesco Baracca, sulla sinistra, dove nel corso del 2011 è stato realizzato un ampio parcheggio di 198 posti auto. A dicembre 2011 è stato aperto al pubblico il nuovo terminal, adeguato anche a voli extra-Schengen[5].

Recentemente si è poi valutato la realizzazione di un nodo di scambio con la costruzione di una stazione ferroviaria che possa servire direttamente il terminal e l'adiacente frazione di San Giacomo.

Il 14 gennaio 2012 l'unica compagnia aerea che utilizzava stabilmente lo scalo, la Air A!ps, in forti difficoltà finanziarie, ha sospeso a tempo indeterminato i voli. Tutti gli aeromobili della flotta sono stati bloccati all'Aeroporto di Innsbruck e privati della licenza di volo[6], lasciando lo scalo bolzanino privo di servizi di linea ed il nuovo terminal. Il 1º febbraio 2012 sono ripresi i collegamenti.

Il 1º dicembre 2012 Air Alps lascia l'aeroporto dopo il rifiuto dell'Enac (l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) di rilasciare un'autorizzazione ridotta per due soli voli durante la settimana e uno nel weekend, anziché quattro al giorno e due nei fine settimana[7].

Il Ministero induce due bandi per coprire la tratta Bolzano-Roma, ai quali nessuna compagnia aerea sembra interessata. Dopo la conferma che anche il secondo bando per la tratta Bolzano - Roma è andato deserto, il Ministero ha autorizzato ufficialmente l’Enac a trattare con la compagnia elvetica Darwin Airline, la quale ha deciso di dare la propria disponibilità a servire la tratta[8]. Tra la fine di aprile e i primi giorni di maggio la compagnia ha incominciato l'addestramento dei suoi piloti all'aeroporto di Bolzano.

Dopo l'ok dell'Enac, la compagnia ha iniziato a volare tra Bolzano e Roma con i suoi Saab 2000 dal 30 giugno 2013[9].

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Tyrolean Airways in partenza per Cagliari
Compagnia aerea Destinazioni
Italia Alitalia Roma-Fiumicino
SvizzeraEmirati Arabi Uniti Etihad Regional Roma-Fiumicino Stagionale: Lugano
Austria Tyrolean Airways Stagionale: Cagliari, Catania, Lamezia, Olbia
Lussemburgo Luxair Stagionale: Lussemburgo

Compagnie aeree di linea non più operative[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.assaeroporti.it/ViewPasseggeriProg.asp?mese=12&anno=2010&lingua=it
  2. ^ Articolo su Alto Adige
  3. ^ Aeroporto di Verona - Societa': SOCI
  4. ^ Alto Adige / Südtirol - Trasferimenti low cost
  5. ^ Inaugurato il nuovo terminal dell'aeroporto | Alto Adige
  6. ^ Air Alps verso il crac: Bolzano resterà senza voli per mesi | Alto Adige
  7. ^ L’ultimo volo di Air Alps è per l’Austria su Altoadige
  8. ^ Aeroporto di San Giacomo: iniziano i voli di prova della Darwin su Altoadige
  9. ^ Dal primo giugno via libera ai voli per Roma su Altoadige

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]