Aeroporto di Udine-Campoformido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Udine-Campoformido
IATA: UD CAMPOFR – ICAO: LIPD
Descrizione
Nome impianto Aeropordo di Udine-Campoformido
Tipo civile turistico
Esercente Aeroclub Far East
Aeroclub Friulano
Stato Italia Italia
Regione Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Città Udine-Stemma.png Udine
Posizione Campoformido
Altitudine AMSL 93 m
Coordinate 46°01′53″N 13°11′13″E / 46.031389°N 13.186944°E46.031389; 13.186944Coordinate: 46°01′53″N 13°11′13″E / 46.031389°N 13.186944°E46.031389; 13.186944
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LIPD
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
04/22 800 m erba
04/22 1 500 m calcestruzzo

[senza fonte]

L'Aeroporto di Udine-Campoformido è un aeroporto civile turistico e fa parte dei cosiddetti aeroporti minori italiani, che non svolgono attività commerciali o militari. Si trova nel comune di Campoformido, a circa 2 km da Udine.

L'apertura della struttura risale al 1914 ed ha sempre svolto attività di tipo militare sino al 2008, quando gran parte dell'aeroporto è passato dal demanio militare a quello civile.

In questa sede nel 1930 è nata la prima pattuglia acrobatica, divenuta poi Frecce tricolori. Il 5º Reggimento Rigel è stato ospitato fino al 1998 ed è stato l'ultimo reparto di volo militare a lasciare l'aeroporto.

Oggi l'attività aeroportuale è gestita dai due aeroclub presenti; è stato creato un parco del volo, con un museo dell'aviazione che occupa 5 hangar.

Presso l'area aeroportuale vengono effettuati radiosondaggi dal personale della stazione aerologica.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Bassi - Il cielo di Campoformido – Storia dell’aeroporto della città di Udine, Campanotto Editore, 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]