Tonny Vilhena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tonny Trindade de Vilhena)
Tonny Vilhena
Tonny Trindade de Vilhena.jpg
Nome Tonny Emílio Trindade de Vilhena
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 175 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Feyenoord Feyenoord
Carriera
Giovanili
-2003
2003-2012
VDL-Maassluis VDL-Maassluis
Feyenoord Feyenoord
Squadre di club1
2012- Feyenoord Feyenoord 88 (11)
Nazionale
2011-2012
2012
2013-
2013-
Paesi Bassi Paesi Bassi U-17
Paesi Bassi Paesi Bassi U-19
Paesi Bassi Paesi Bassi U-21
Paesi Bassi Paesi Bassi
21 (8)
4 (1)
17 (4)
0 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di Calcio Under-17
Oro Serbia 2011
Oro Slovenia 2012
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 agosto 2015

Tonny Emilio Trindade de Vilhena (Maassluis, 3 gennaio 1995) è un calciatore olandese, di origine angolana, centrocampista del Feyenoord e della Nazionale Under-21 olandese.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato da madre olandese e padre angolano Tonny, cresciuto nelle settore giovanile del Feyenoord, il 22 gennaio 2012, a 17 anni da poco compiuti, esordisce in Prima squadra e in Eredivisie subentrando al 82esimo minuto della sfida di Campionato persa 2 a 1 contro il Venlo. Gioca altre 5 partite nella rimanente parte di stagione.

L'anno seguente, dopo che il 31 luglio 2012 compie l'esordio in UEFA Champions League nel match di andata del Terzo Turno perso 2 a 1 contro la Dinamo Kiev, viene utilizzato con maggiore continuità infatti disputa 27 partite di Eredivisie riuscendo a segnare 4 gol: il primo lo realizza il 25 novembre 2012 contro l'Az Alkmaar, il 3 febbraio 2013 sigla la sua prima doppietta che permette ai rosso-bianchi di battere in trasferta il Willem II e una settimana dopo realizza il suo ultimo gol stagionale di nuovo contro l'AZ.

Nella stagione successiva dopo che il Feyenoord perde i preliminari per accedere alla UEFA Europa League 2013-2014, nei quali Tonny gioca entrambe le sfide dal primo minuto, colleziona altre 32 presenze in Campionato riuscendo a migliorare il proprio score di gol segnati infatti realizza altre 6 reti: di cui 2 all'Utrecht (un gol all'andata e uno al ritorno), 2 al SC Cambuur (doppietta) ed una rete a testa contro l'Heracles Almelo e al Go Ahead Eagles.

Disputa altre 31 gare nel corso della stagione 2014-2015 tra Campionato (21 presenze), KNVB beker (1 presenza) e Coppe Europee (di cui 2 nei prelimari di UEFA Champions League persi contro il Beşiktaş e 7 in UEFA Europa League).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionali giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato 21 partite con 8 gol nella Nazionale Under-17 olandese (con la quale vince sia l'Europeo di categoria del 2011 che quello del 2012) e 4 gare con una rete nell'Under-19, il 5 febbraio 2013 esordisce in Under-21 nella gara amichevole vinta per 3 a 2 contro la Croazia, nella quale Tonny realizza il gol del provvisorio 3 a 1.

Nel giugno 2013 prende parte agli Europei Under-21 in Israele che vedono l'Olanda posizionarsi al terzo posto dietro Spagna e Italia; Tonny gioca soltanto la partita dei gironi persa per 3 a 0 contro la Spagna.

Realizza altre 3 reti in Under-21: il 5 settembre 2013 contro la Scozia, il 14 novembre alla Slovenia e quattro giorni dopo alla Francia.

Nazionale maggiore[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2013 viene convocato dal ct della Nazionale maggiore Louis van Gaal per la doppia sfida valevole per la Qualificazione ai Mondiali 2014 contro Estonia e Romania senza però riuscire ad esordire.

Nel 2014 viene inserito nella lista dei 30 pre-convocati per il Mondiale senza però poi essere scelto nei 23 definitivi[2].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 agosto 2015

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Paesi Bassi Feyenoord E 6 0 CO 0 0 - - - - - - 6 0
2012-2013 E 27 4 CO 3 0 UCL+UEL 1[3]+0 0[3] - - - 31 4
2013-2014 E 32 6 CO 3 0 UEL 2[3] 0[3] - - - 37 6
2014-2015 E 21 0 CO 1 0 UCL+UEL 2[3]+7 0[3]+0 - - - 31 0
2015-2016 E 2 1 CO 0 0 - - - - - - 2 1
Totale Feyenoord 88 11 7 0 12 0 107 11
Totale 88 11 7 0 12 0 107 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  2. ^ Brasile 2014, pre-convocati Olanda: De Jong unico 'italiano'
  3. ^ a b c d e f Nei play-off.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Serbia 2011, Slovenia 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]