Cinzia Massironi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cinzia Massironi (Legnano, 28 ottobre 1966) è una doppiatrice e attrice italiana, cugina di Marina Massironi.

Appartenente all'ADAP (Associazione Doppiatori Attori Pubblicitari), lavora a Milano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Tra i vari personaggi dei cartoni animati o degli anime cui ha prestato la voce, citiamo Lady Kale di Starla e le sette gemme del mistero, Delia Ketchum dei Pokémon, Ilena di Sailor Moon, Laura e Videl di Dragon Ball, Maggie di È un po' magia per Terry e Maggie, Caska di Berserk, Comet di Gira il mondo principessa stellare. Inoltre, la Massironi dà la voce a vari personaggi maschili, tra cui: i piccoli Dan Kuso in Bakugan - Battle Brawlers (episodio 32) e Jaden Yuki nella seconda serie di Yu-Gi-Oh! GX, Daichi in Beyblade, George in Rossana, Panzo in Mirmo, Mitsuhiko Tsuburaya in Detective Conan, Haku in Naruto, Panda in Hamtaro, i gemelli Gianni e Gionni e la giocatrice Samira in Street Football - La compagnia dei Celestini, Shaoran Li/Li Shaoran in Pesca la tua carta Sakura.

Tra le attrici doppiate troviamo Rebecca De Mornay nel ruolo di Winifred "Wendy" Torrance in Shining, Alex Murrel nel telefilm Laguna Beach. Nel 2000 ha partecipato al film Chiedimi se sono felice nel ruolo di Francesca. Nel 2008 recita nel primo episodio del film di Aldo, Giovanni e Giacomo, Il cosmo sul comò, per la regia di Marcello Cesena, nei panni della moglie di Giacomo.

Nel campo dei videogiochi ha prestato la voce a Wonder Woman, a Kitana di Mortal Kombat vs DC Universe, a Maya di Il Mio Coach di Fitness: Sempre in Forma, a Luke e Flora della serie Professor Layton, a Lachesi di God of War II, alla versione femminile del comandante Shepard di Mass Effect, Mass Effect 2 e Mass Effect 3, a Talwyn Apogee di Ratchet & Clank: Armi di distruzione, a Pam di PopPiXie, a Hermione Granger in Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Telefilm[modifica | modifica sorgente]

Anime[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Pubblicità televisive[modifica | modifica sorgente]

  • Speaker di Tena (2011 - 2013)
  • Speaker di Fumok (2013)
  • Speaker di 48182 (2013)
  • Speaker di Espresso Occhiali (slogan: "gioielli per i tuoi occhi") (2013)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA CINEMA: "My One and Only"

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]