Rebecca De Mornay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rebecca De Mornay nel 2010

Rebecca De Mornay, pseudonimo di Rebecca Jane Pearch (Santa Rosa, 29 agosto 1959), è un'attrice e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Suo padre naturale era il commentatore radiofonico e televisivo Wally George, con il quale ebbe sempre un rapporto tormentato e conflittuale. Cresciuta in Francia, conseguì la sua istruzione scolastica nel Regno Unito, diplomandosi a Kitzbühel in Austria. Iniziò gli studi di recitazione al Lee Strasberg Institute nella celebre scuola per attori a New York.

Il suo debutto cinematografico fu con una piccola parte nella pellicola di Francis Ford Coppola del 1982 Un sogno lungo un giorno, al quale seguì il successo della commedia giovanile Risky Business del 1983 con Tom Cruise.

Un primo acclamato successo lo ebbe nella pellicola del 1985 A trenta secondi dalla fine con Jon Voight, ma il successo internazionale arrivò con l'interpretazione della governante psicopatica nel thriller del 1992 La mano sulla culla.

Dopo essere stata compagna per un breve periodo di Tom Cruise, conosciuto sul set di Risky Business, Rebecca De Mornay ha avuto un'intensa amicizia, per tutti gli anni novanta, con il cantautore canadese Leonard Cohen, del quale è stata anche produttrice per l'album The Future del 1992. È stata sposata dal 1995 al 2002 con Patrick O' Neal, figlio dell'attore Ryan O'Neal, dal quale ha avuto due figlie, Sophia e Veronica.

La De Mornay è anche regista e il suo debutto fu in un episodio di Showtime's - The Outer Limits, in cui diresse John Savage e Frank Whaley.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Rebecca De Mornay è stata doppiata da:

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 120861408 LCCN: n85138168