I tre moschettieri (film 1993)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I tre moschettieri
I tre moschettieri (film 1993).png
I tre moschettieri in una scena del film
Titolo originale The Three Musketeers
Paese di produzione Austria, Gran Bretagna, USA
Anno 1993
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, avventura, commedia, sentimentale
Regia Stephen Herek
Soggetto Alexandre Dumas (padre)
Sceneggiatura David Loughery
Fotografia Dean Semler
Montaggio John F. Link
Musiche Bryan Adams, Chris Boardman, Michael Kamen
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I tre moschettieri (The Three Musketeers) è un film del 1993, diretto dal regista Stephen Herek e prodotto dalla Walt Disney Pictures.

La colonna sonora di questo film è capeggiata dalla canzone All for Love interpretata da Bryan Adams, Sting e Rod Stewart.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Francia, 1625. Il giovane e coraggioso D'Artagnan giunge a Parigi per arruolarsi nel corpo dei Moschettieri del re. Qui scopre con amarezza che il corpo è stato sciolto dal cardinale Richelieu, e solo tre uomini sono rimasti fedeli alla corona: Athos, Porthos e Aramis. Subito i tre moschettieri allontanano D'Artagnan e gli consigliano di tornare in Guascogna. Lui nel frattempo si imbatte in un uomo del cardinale, il conte di Rochefort, che è il moschettiere rinnegato che uccise suo padre. D'Artagnan viene catturato e imprigionato nelle segrete del palazzo del cardinale, dove ascolta per caso il piano di Richelieu per uccidere il re con l'aiuto della perfida Milady, che viene inviata a Calais con una proposta di accordo con i nemici inglesi. D'Artagnan riesce a fuggire e si unisce agli altri tre per fermare il complotto. Rientrati a Parigi sventano l'attentato al re e lo salvano dalle grinfie del cardinale, costretto a fuggire. Il re è libero e può riappacificarsi con la regina e rifondare il corpo dei moschettieri.

Differenze[modifica | modifica wikitesto]

La storia raccontata nel film è quasi totalmente diversa dalla versione del libro:

  • Vengono omessi diversi personaggi secondari e molti eventi di una certa importanza.
  • Il Cardinale Richelieu trama per impossessarsi del trono quando nel libro agisce, pur nel male, per il bene della Francia, inoltre egli è visibilmente più giovane rispetto alla sua versione nel romanzo.
  • Non sono presenti, tra gli altri, il signor di Treville, capitano dei moschettieri, e il signor Bonacieux, marito di Costanza.
  • Costanza, secondo la storia raccontata nel romanzo, dovrebbe essere uccisa da Milady mentre nel film si dà a intendere che inizierà una storia con D'Artagnan.
  • Milady (nel romanzo) viene presentata come una femme fatale, una donna che usa ogni mezzo per raggiungere i suoi scopi e nel romanzo viene effettivamente uccisa dal boia; nel film è totalmente assente la sua (seppur breve e recitata) storia d'amore con D'Artagnan.
  • Nonostante siano suoi rivali, Richelieu rispetta i moschettieri e D'Artagnan; nel film, invece, li vuole morti.
  • Il corpo dei moschettieri non viene sciolto.
  • Rochefort viene preso di mira da D'Artagnan per una lite in un villaggio, non perché questi ha ucciso suo padre (vivo nel romanzo) e Rochefort non è un ex-moschettiere; inoltre è dato a intendere che i due alla fine del romanzo, pur rimanendo acerrimi rivali, diventano buoni amici.
  • La relazione tra il Re e la Regina è presentata come felice nonostante i problemi del regno; nel romanzo si afferma che i due sovrani fossero sempre più vicini al divorzio e che non si rivolgessero la parola.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel film Rochefort (Michael Wincott) indossa una benda nera; nel libro non si fa riferimento ad una benda sull'occhio che tuttavia era già apparsa nella versione del 1973 in cui Rochefort era interpretato da Christopher Lee, particolare questo poi ripreso anche nella versione anime del 1987 D'Artagnan e i moschettieri del re. Richelieu (Tim Curry) si presenta all'inizio del film in armatura, come, nella versione del 1948, era rappresentato il personaggio (allora interpretato da Vincent Price).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la quasi totale incongruenza del film col romanzo, è da notare che, invece, l'età del Re è perfetta in questa versione (in varie precedenti versioni il Re veniva rappresentato come un uomo di mezza età) e che i costumi sono estremamente fedeli a quelli dell'epoca. In un'altra scena del film i tre moschettieri chiamano ad adunata i loro compagni, con una freccia sull'albero viene affissa la loro frase tipica ma in lingua inglese, la quale non veniva usata in Francia nel 1600.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema