Claudia Razzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudia Razzi (Roma, 30 marzo 1963) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Figlia del curatore di edizioni Claudio Razzi, madre della doppiatrice Guendalina Ward avuta dall'ex marito Luca Ward.

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

In telefilm e cartoons[modifica | modifica sorgente]

È nota soprattutto per aver prestato voce al personaggio di Sheila nell'anime Occhi di gatto e alle attrici Nicolette Sheridan nel ruolo di Edie Britt in Desperate Housewives, Bitty Schram nel ruolo di Sharona Fleming in Detective Monk e Sherry Stringfield nel ruolo di Laura Michaels in New York Police Department. Dà voce al personaggio di Vicky in Due fantagenitori, a Blaineley in A tutto reality: Il tour e a Francine Smith in American Dad! Ha lavorato al cast di Alice in Wonderland dando la voce alla regina rossa.

Sul grande schermo[modifica | modifica sorgente]

Al cinema ha prestato voce a Meg Ryan, Jennifer Jason Leigh, Tia Carrere e Ashley Judd in alcune significative interpretazioni e a Helena Bonham Carter in La fabbrica di cioccolato, La sposa cadavere, Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street e Alice in Wonderland tutti con la regia di Tim Burton.

Film cinema[modifica | modifica sorgente]

Film d'animazione[modifica | modifica sorgente]

Anime e serie animate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]