Maya Rudolph

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maya Rudolph

Maya Khabira Rudolph (Gainesville, 27 luglio 1972) è un'attrice, comica e cantante statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Maya Rudolph nasce a Gainesville in Florida da Dick Rudolph, un produttore musicale, e della cantante soul Minnie Riperton.[1] Nel 1973, Maya, i suoi genitori e il fratello maggiore si trasferiscono in California per assecondare la carriera musicale della madre.

Maya frequenta la St. Augustine by the Sea School nella quale incontra l'amica d'infanzia Gwyneth Paltrow. Le famiglie Paltrow e Rudolph diventano amiche e, nel 2000, Maya e il padre ricoprono il ruolo di supervisori musicali nel film Duets nel quale recita Gwyneth.

Nel 1990, Maya si iscrive all'Università della California a Santa Cruz in fotografia[1] e fonda una band, i "Supersauce", con alcuni compagni di scuola. Dopo la laurea nel 1994, Maya lascia la band e si unisce ai "The Rentals", capitanati da Matt Sharp, il bassista dei Weezer.[2] Finita l'esperienza con i "The Rentals", Maya decide di seguire il suo sogno di diventare una attrice comica ed entra nella compagnia "The Groundlings". Il 6 maggio del 2000, Maya si unisce al cast del Saturday Night Live.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Dal 2001 ha una relazione con il regista Paul Thomas Anderson. La coppia vive a Los Angeles con i loro quattro figli: Pearl Minnie (2005), Lucille (2009)[3], Jack (2011) e un quarto bambino nato nell'estate 2013.[4]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Maya Rudolph - info. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  2. ^ I like strangers to be strange. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  3. ^ Maya Rudolph Welcomes a Girl, 4 dicembre 2009. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  4. ^ Baby joy! Bridesmaids star Maya Rudolph welcomes fourth child with director Paul Thomas Anderson, 11 settembre 2013. URL consultato l'8 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 120280882 LCCN: no2004035124