Harry Potter e la camera dei segreti (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harry Potter e la camera dei segreti
Harrypottergame2.jpg
Sviluppo KnowWonder, Eurocom, Argonaut Games
Pubblicazione EA Games
Data di pubblicazione 15 novembre 2002
Genere Avventura dinamica
Tema Harry Potter
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma PlayStation, PlayStation 2, Windows, Game Boy Color, Mac OS, Game Boy Advance, Xbox, GameCube
Supporto CD-ROM
Requisiti di sistema 64 Mb
400 MHz
Fascia di età aDeSe: TP
ELSPA: 3+
ESRB: E
OFLC (AU): G
PEGI: 3
SELL: TP
USK: 6
VET: 3
Periferiche di input DualShock 2, tastiera, Mouse
Preceduto da Harry Potter e la pietra filosofale
Seguito da Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Harry Potter e la camera dei segreti è un videogioco tratto dall'omonimo libro scritto da J. K. Rowling. È stato rilasciato nel 2002 dalla Electronic Arts e sviluppato da Eurocom per PlayStation 2, Xbox e GameCube. Le versioni per PC, Game Boy Advance e Game Boy Color sono di poco successive. È stato l'ultimo gioco del Game Boy Color pubblicato negli Stati Uniti e l'ultimo della saga realizzato per la PlayStation.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

In questo capitolo, oltre che con l'esplorazione delle locazioni tratte dal libro, il protagonista, Harry Potter, è in grado di cimentarsi con numerosi sotto-giochi. Sono presenti nuovi incantesimi (come lo Skurge, il Diffindo), oltre che innovazioni tecniche nelle gare di Quidditch o nei duelli fra maghi. Inoltre è possibile preparare pozioni rigeneratrici per rigenerare la salute persa. Il prodotto risulta comunque ancora indirizzato all'infanzia, e risulta decisamente troppo semplice per giocatori esperti. Alcune differenze col predecessore:

  • il gioco permette, anche nella versione per PC, di esplorare il castello in qualsiasi momento in maniera libera (la versione per PC del primo titolo era l'unica a non permetterlo).
  • è possibile ripetere le sfide degli incantesimi in qualsiasi momento (utile per far guadagnare ulteriori punti alla casa dei Grifondoro nel caso che, al momento di andare alla cerimonia per la Coppa delle case, i Serpeverde si trovino in vantaggio).
  • il campionato di Quidditch è completo, ma vi è possibilità di perdere le partite.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Harry Potter e la camera dei segreti#Trama.

Harry Potter, dopo una terribile estate in compagnia dei pestiferi zii, ritorna ad Hogwarts per iniziare il suo secondo anno. Il problema è che nella scuola alcuni studenti (rigorosamente figli di babbani) vengono trasformati in pietra, e ci sono numerose dicerie su un possibile "Erede di Serpeverde". La situazione precipita quando la sua amica Hermione Granger viene pietrificata, e la piccola Ginny Weasley viene rapita e portata nella "Camera dei Segreti". Harry, come sempre, risolverà la situazione.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Nota: non tutti i personaggi compaiono in tutte le versioni del gioco.

Giocabili[modifica | modifica sorgente]

  • Harry Potter: protagonista del gioco, anche l'unico giocabile. Per un breve periodo, grazie alla pozione polisucco, si trasforma in Goyle.
Una schermata di gioco.

Non giocabili[modifica | modifica sorgente]

  • Ron Weasley: il migliore amico di Harry, di solito compare nella maggior parte delle scene, guidando Harry nella Tana, per condurlo in classe o allo stadio per il Quidditch. Quando prende la Pozione Polisucco si trasforma in Tiger.
  • Hermione Granger: l'amica di Harry, dà sempre buoni consigli e accompagna Harry alle lezioni, ma essendo stata pietrificata non è presente in tutto il gioco.
  • Ginny Weasley: la sorella minore di Ron, imprigionata dal Basilisco nella Camera dei Segreti. Nelle versioni PS2, Xbox, e GameCube Harry deve inoltre trovare diversi oggetti persi da lei a Diagon Alley.
  • Fred e George Weasley: gemelli e fratelli maggiori di Ron e Ginny, hanno un ruolo minore. Nella versione PlayStation aiutano Harry a duellare con l'incantesimo "Flipendio", e, una volta tornati ad Hogwarts, aprono un negozio nella torre di Grifondoro dove Harry può acquistare, tramite il pagamento in Gelatine Tutti i Gusti+ 1, le figurine Streghe e Maghi Famosi. Nella versione PC, invece, gli insegnano a cacciare gli gnomi e, nella scuola, aprono un negozio notturno dove vendono le figure Streghe e Maghi Famosi e il libro che insegna l'incantesimo Alohomora.
  • Neville Paciock: compagno di stanza di Harry, nelle versioni PS2/Xbox/GameCube rimane intrappolato dietro un arazzo, ed Harry deve trovare l'incantesimo Diffindo per liberarlo.
  • Draco Malfoy: Il nemico di Harry, si incontra di solito di notte.
  • Mirtilla Malcontenta: un fantasma che infesta i bagni del secondo piano.
  • Albus Silente: Il Preside di Hogwarts. Assente per la maggior parte del gioco, è protagonista in una scena filmata in cui spiega ad Harry di non credere che lui sia l'Erede di Serpeverde. Appare inoltre alla fine di ciascun giorno, per mostrare il numero di punti esperienza guadagnati.
  • Professor Piton: Professore di Pozioni, noto per essere estremamente taciturno, si trova di solito nei sotterranei, vicino alla sua classe.
  • Professoressa McGranitt: La Professoressa di Trasfigurazione. Nella versione PS2, Xbox, Gamecube insegnerà ad Harry l'incantesimo Avifors. La sua classe è localizzata al primo piano.
  • Professor Vitious: Professore di Incantesimi. Nella versione PC insegnerà ad Harry l'incantesimo Skurge, nelle versioni PS2, Xbox, Gamecube l'incantesimo Incendio. La sua classe è localizzata nella parte destra del secondo piano.
  • Professor Allock: il nuovo insegnante di Difesa contro le arti oscure terrà due lezioni.
  • Rubeus Hagrid: un mezzogigante sempre pronto a dare consigli.
  • Pomona Sprite: professoressa di Erbologia, nella versione PC insegna ad Harry l'incantesimo Diffindo, nella Ps1 l'incantesimo Incendio Duo.
  • Madama Bumb (PS2, Xbox, GBA): l'insegnante di volo.
  • Oliver Baston (PC, PS1, PS2, Xbox, GBA): il capitano della squadra del Grifondoro. Lo si incontra solo negli allenamenti del Quidditch, dove assegna le ali di bronzo, argento e d'oro.
  • Percy Weasley (PS2, Xbox, GBA): il fratello maggiore di Ron, è il prefetto di Grifondoro e studia spesso di notte, bloccando alcuni passaggi.

Incantesimi[modifica | modifica sorgente]

Nota: Non tutti gli incantesimi nelle diverse versioni sono uguali.
  • Flipendo: sconfigge piccole creature e attiva pulsanti. Usato anche in duello, tranne nella versione PC. Harry consce già questo incantesimo.
  • Flipendo Duo (PS1): versione potenziata dell'incantesimo respingente Flipendo. Il potenziamento si trova nel salone d'ingresso di Hogwarts dietro la prima porta a sinistra con su scritto "Vietato Entrare!" sbloccabile raccogliendo almeno 500 gelatine tutti i gusti +1. Questo potenziamento viene applicato anche a tutti gli altri incantesimi sia già Duo che non.
  • Alohomora (tutte le versioni tranne PS1): serve per aprire le porte e i bauli chiusi a chiave.
  • Lumos (tutte le versioni tranne PS1): serve per illuminare gli angoli bui del castello e a scoprire passaggi segreti.
  • Skurge (tutte le versioni tranne PS1): elimina l'ectoplasma, una sgradevole sostanza verdastra che fantasmi lasciano dietro di sé, può bloccare ingressi e altri passaggi ma anche casse e oggetti. Si impara a Incantesimi (PC) o durante un'avventura notturna (console).
  • Expelliarmus: respinge l'incantesimo dell'avversario e viene usato solo in duello, nella versione PS1 viene lanciato da Harry quando vince due round di un duello in modo da scaraventare al suolo l'avversario. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure o alla Tana nella versione per PS1.
  • Diffindo (tutte le versioni tranne PS1): può essere usato per eliminare delle piante, ma anche per tagliare corde o ragnatele. Si impara a Erbologia (PC)o durante un'avventura notturna (console).
  • Mimblewimble (PC): usato solo in duello, confonde l'avversario, impedendogli di lanciare bene l'incantesimo seguente. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure.
  • Rictusempra (PC): stordisce le creature. Usato anche in duello. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure.
  • Gommosus (PC): attiva dei tappeti che permettono di spiccare balzi enormi. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure.
  • Avifors(non Ps1 e PC) (console): trasforma i pezzi di statue in uccelli. Si impara a Trasfigurazione.
  • Incendio (non PS1 e PC): serve per appiccare fuoco soprattutto ai ragni e alle ragnatele. Si impara a Incantesimi.
  • Wingardium Leviosa (PS1): serve a far levitare gli oggetti contraddistinti da una stella gialla. Si impara alla Tana quando si devono cercare i guanti anti-gnomi dentro delle casse.
  • Incendio Duo (PS1): versione alternativa di Incendio usato nelle altre console. Si impara a Erbologia.
  • Verdimillius Duo (PS1): serve a rendere visibili piattaforme nascoste dalla magia nera. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure.
  • Petrificus Totalus (PS1): incantesimo che paralizza gli avversari per un breve periodo di tempo. Si impara a Difesa Contro le Arti Oscure.
  • Locomotor Mortis (tutte le versioni tranne PS1 e Pc): incantesimo usato dai prefetti per paralizzare le gambe di Harry quando lo scoprono in giro per il castello o per il parco dopo il coprifuoco o in aree proibite.

Harry, a Pozioni, impara anche come fare una pozione che guarisce le ferite, la Pozione Rigeneratrice.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella versione PlayStation, dopo aver raccolto le 24 figurine "Streghe e Maghi famosi" sarà possibile osservare alcuni bozzetti dei personaggi e delle ambientazioni nella stanza che si trova prima dei ritratti che conducono dai campioni dei duellanti.