CINECA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 44°29′10.68″N 11°15′35.14″E / 44.4863°N 11.25976°E44.4863; 11.25976

Il Cineca è un consorzio italiano, senza scopo di lucro e con sede a Casalecchio di Reno, formato da 69 università italiane (dalle 4 originarie), due Enti Nazionali di Ricerca e dal Ministero dell'Università e della Ricerca (MIUR).[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Col nome Consorzio interuniversitario per la gestione del centro di calcolo elettronico dell’Italia Nord-orientale, venne costituito nel 1969 per soddisfare la richiesta di disporre anche in Italia di una struttura dedicata al supercalcolo, da utilizzare in ambiti relativi al calcolo scientifico; poiché il progetto non era economicamente sostenibile da nessun Ateneo, si scelse la strada di un consorzio (tra le Università di Bologna, Padova, Firenze e l'Istituto Universitario di economia e commercio e di lingue e letterature straniere di Venezia).
Con la sua costituzione venne installato in Italia il primo supercomputer, un CDC 6600 da 3 MegaFLOPS di picco e circa 500 KiloFLOPS in un programma FORTRAN compilato[2]. Ancora oggi il CINECA rimane il più importante centro di supercalcolo in Italia[3], nonché uno dei più importanti a livello mondiale. Nel giugno 2012, infatti, il Cineca si dota del supercomputer Fermi, entrando per la prima volta (in settima posizione, oggi è alla dodicesima posizione) nella top 10 degli elaboratori più potenti al mondo[4].

Su mandato del MIUR, dal 2012 accoglie al suo interno le specificità e le competenze degli altri consorzi italiani di supercalcolo, Cilea e Caspur: mediante sedi distribuite sul territorio opera al servizio di tutto il sistema accademico, dell’istruzione e della ricerca nazionale.

Attività del Cineca[modifica | modifica sorgente]

Offre supporto alle attività della comunità scientifica tramite il supercalcolo e le sue applicazioni, realizza sistemi gestionali per le amministrazioni universitarie e il MIUR, progetta e sviluppa sistemi informativi per imprese, sanità e pubblica amministrazione.

Componenti del Cineca[modifica | modifica sorgente]

Il Cineca è attualmente formato da[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Chi siamo - Cineca
  2. ^ Storia - Cineca
  3. ^ Ecco dove nascono e a cosa servono i supercomputer italiani nella lista dei Top 500 mondiali, Il sole 24 ore, 30-10-2010. URL consultato il 02-11-2010.
  4. ^ Top 500 Supercomputing, Classifica primi 500 supercomputer al Mondo, giugno 2012

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]