Università degli Studi della Basilicata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Università degli Studi della Basilicata
Unibas.jpg
Stato Italia Italia
Città Potenza
Matera
Nome latino Universitas Studiorum Lucanae
Motto Il tuo Futuro a Colori
Fondazione 1982
Tipo Università statale
Facoltà 8
Rettore Prof. Mauro Fiorentino
Studenti 8 064 (2012 [1])
Dipendenti 323 docenti
Sport CUS UNIBAS
Sito web www.unibas.it
 

L'Università degli Studi della Basilicata è un'Università Italiana istituita nel 1982 con la Legge 219/81, impegnata sin dai suoi primi anni di vita in un percorso di crescita che le ha permesso di guadagnare rispetto e considerazione anche nel confronto con altre sedi prestigiose e di più consolidata tradizione; inoltre lo statuto afferma che è un'istituzione pubblica che ha autonomia didattica, scientifica, organizzativa, finanziaria e contabile nello spirito dell'art.33 della Costituzione della Repubblica. È dislocata sul territorio con le proprie strutture e persegue i medesimi obiettivi in ciascuna delle sue sedi (Matera e Potenza) come definite dalla programmazione del sistema universitario.

Nell'ottobre 2011 la Grande Guida Università Repubblica-Censis ha effettuato indagini di qualità, servizi ed altri parametri di valutazione sugli atenei italiani e nella classifica l'Università degli Studi della Basilicata è arrivata al 3º posto in Italia tra i piccoli atenei (fino a 10.000 iscritti), con valutazione 86,2.

Oggi conta otto facoltà, Ingegneria, Agraria, Architettura, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Lettere e filosofia, Farmacia, Economia e Scienze della formazione primaria, dodici dipartimenti, tre biblioteche e un centro di alta formazione.

Inoltre vi è il progetto d'istituire la facoltà di Medicina.

Storia dell'Ateneo[modifica | modifica sorgente]

Sedi[modifica | modifica sorgente]

Nella città di Potenza l'Università si divide in due poli:

  • Campus Scientifico Tecnologico, inaugurato nel 1999, nel quartiere di Macchia Romana, sulla Via dell'Ateneo Lucano;
  • Polo Letterario, nel quartiere del Francioso, sulla Via intitolata a Nazario Sauro.

Nella città di Matera sedi dell'Università si trovano in:

  • Via San Rocco;
  • Via Lazazzera;
  • Via Annibale M. di Francia (Campus in costruzione prevista l'apertura il 7 aprile 2013).

Organi di Governo Universitari[2][modifica | modifica sorgente]

  • Rettore: Prof. Mauro Fiorentino
  • Prorettore: Prof. Giovanni Carlo Di Renzo
  • Direttore Amministrativo: Dott. Lorenzo Bochicchio
  • Preside Scienze MM FF NN: Prof. Mario Di Vincenzo
  • Preside Agraria: Prof. Michele Perniola
  • Preside Ingegneria: Prof. Ignazio Marcello Mancini
  • Preside Lettere: Prof. Pasquale Frascolla
  • Preside Farmacia: Prof. Faustino Bisaccia
  • Preside Economia: Prof. Adriano Giannola
  • Preside Scienze della Formazione: Prof. Francesco Panarelli
  • Preside Architettura: Prof. Armando Sichenze

Facoltà[modifica | modifica sorgente]

Facoltà di Agraria[modifica | modifica sorgente]

La sua sede si trova presso il Campus Scientifico Tecnologico di Via dell'Ateneo Lucano nel nuovo quartiere di Macchia Romana. A Matera vi è la sede dei corsi di laurea in Produzioni Vegetali ed in Tecnologie Agrarie (quest'ultimo presente anche a Potenza). Sono attivi quattro corsi di laurea di primo livello (Tecnologie Agrarie, Produzioni Vegetali, Scienze Forestali e Ambientali, Tecnologie Alimentari) e cinque di tipo magistrale (Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze Viticole e Enologiche, Scienze Forestali e Ambientali, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze e Tecnologie delle produzioni Animali).

Ad oggi conta circa 1299 Studenti (di cui al I anno: 135).

Il Preside è il Prof. Michele Perniola.

Facoltà di Ingegneria[modifica | modifica sorgente]

Con sede presso il Campus Scientifico Tecnologico di Via dell'Ateneo Lucano nel nuovo quartiere di Macchia Romana. A Matera ha sede il corso di laurea in Ingegneria civile e ambientale (presente anche a Potenza), il corso di laurea Ingegneria per l'ambiente e il territorio e quello in Ingegneria dell'informazione e delle telecomunicazioni. Sono attivi cinque corsi di laurea di primo livello, tre di tipo magistrale ed uno a ciclo unico.

Ad oggi conta circa 1947 Studenti (di cui al I anno: 324).

Il Preside è il Prof. Ignazio Marcello Mancini

Facoltà di Lettere e Filosofia[modifica | modifica sorgente]

Ha sede nel quartiere del Francioso, sulla via Nazario Sauro, a pochi passi dalla Stazione Centrale di Potenza. Ha attivi quattro corsi di laurea di primo livello e tre di tipo magistrale.

A Matera in via San Rocco vi è la sede dei corsi di laurea in Operatore dei Beni Culturali (curriculum demoetnoantropologico/archeologico/storico-artistico/storico-documentario/storico-archivistico).

Corsi di laurea magistrale di questa facoltà:

  • Scienze del turismo e dei patrimoni culturali - Magistrale (Matera)
  • Nuove tecnologie per la storia ed i beni culturali - Magistrale V.O. - ad esaurimento (Matera)

Corsi di specializzazione

  • Specializzazione in Archeologia - Curriculum medievale (Matera)
  • Specializzazione in Archeologia - Curriculum classico (Matera)

Ad oggi conta 2275 iscritti (di cui al I anno: 524).

Il Preside è il Prof. Pasquale Frascolla.

Facoltà di Scienze MM.FF.NN.[modifica | modifica sorgente]

La Facoltà ha sede presso il Campus Scientifico Tecnologico di Via dell'Ateneo Lucano nel nuovo quartiere di Macchia Romana. Presso la Facoltà sono attivi quattro corsi laurea di primo livello (Chimica, Matematica, Scienze Geologiche e Biotecnologie) e sei di tipo magistrale.

Conta circa 1195 iscritti (di cui al I anno: 167).

Il Preside è il Prof. Mario Di Vincenzo.

Farmacia[modifica | modifica sorgente]

La Facoltà di Farmacia è una delle quattro facoltà di nuova istituzione. Ha sede a Potenza. Sono attivi solo i primi due anni della laurea a ciclo unico in Farmacia e Farmacia industriale. Ad oggi conta 178 iscritti (di cui al I anno 98).

Scienze della Formazione primaria[modifica | modifica sorgente]

La Facoltà di Scienze della Formazione Primaria è una delle quattro facoltà di nuova istituzione. La sede della Facoltà è in via San Rocco a Matera. Ad oggi conta 586 iscritti (di cui al I anno 158).

Architettura[modifica | modifica sorgente]

La Facoltà di Architettura è una delle quattro facoltà di nuova istituzione. La sede della Facoltà è in via Lazazzera a Matera. Il Presidente del Comitato Ordinatore è il Prof. Armando Sichenze.

Facoltà di Economia[modifica | modifica sorgente]

La Facoltà di Economia è una delle quattro facoltà di nuova istituzione. Ha sede a Potenza. Sono attivi solo i primi due anni della laurea di primo livello in Scienze dell'economia e della gestione aziendale. Ad oggi conta 819 iscritti (di cui 408 al I anno).

Il Presidente del Comitato Ordinatore è il Prof. Adriano Giannola.

Cronologia Rettori[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Anagrafe Nazionale Studenti
  2. ^ Organi di Governo Universitari

Tutti i dati riportati si riferiscono al biennio 2008/2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]