Stefan Ristovski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stefan Ristovski
Nazionalità Macedonia Macedonia
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rijeka
Carriera
Giovanili
2008-2010 Vardar
2010-2011 Parma
Squadre di club1
2008-2010 Vardar 23 (1)
2010-2011 Parma 0 (0)
2011-2012 Crotone 1 (0)
2012 Frosinone 12 (0)
2012-2013 Bari 20 (0)
2013-2014 Latina 33 (2)[1]
2014-2015 Parma 6 (0)
2015 Latina 14 (0)
2015 Spezia 0 (0)
2015- Rijeka 0 (0)
Nazionale
2008 Macedonia Macedonia U-17 3 (1)
2008-2009 Macedonia Macedonia U-19 15 (2)
2009-2011 Macedonia Macedonia U-21 12 (0)
2011- Macedonia Macedonia 18 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 aprile 2015

Stefan Ristovski (in macedone Стефан Ристовски; Skopje, 12 febbraio 1992) è un calciatore macedone, difensore del Rijeka in prestito dallo Spezia e della Nazionale macedone.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili del Vardar.

Parma e vari prestiti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 si trasferisce in Italia nel Parma e viene aggregato alla formazione Primavera.

Nell'agosto 2011 viene ceduto in prestito al Crotone. Esordisce con la nuova maglia in Coppa Italia il 23 novembre 2011 nella sconfitta 4-2 contro il Bologna entrando al 66º minuto al posto del compagno Pedro Correia. Il suo esordio in Serie B avviene il 6 gennaio 2012 nella sconfitta per 3-0 contro il Brescia subentrando al 69º minuto a Mazzotta.

Il 30 gennaio 2012 torna al Parma e, nella stessa giornata, viene ceduto in prestito al Frosinone.[2][3] Il 5 luglio 2012 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto e controriscatto al Bari.[4] Il 25 agosto 2012 esordisce con la nuova maglia subentrando al posto di Claiton.

L'11 luglio 2013, tornato al Parma, viene ceduto in prestito al Latina. Il 31 agosto 2013 esordisce con la nuova maglia. Il 25 gennaio 2014 segna la sua prima rete in Italia regalando ai suoi la vittoria allo scadere contro l'Empoli. A fine stagione torna al Parma per fine prestito. Esordisce con la squadra emiliana il 31 agosto 2014 nella partita persa 1-0 a Cesena, entrando al posto di Mattia Cassani all'82º minuto. L'11 gennaio 2015 torna, sempre in prestito, al Latina[5].

Spezia e prestito al Rijeka[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 luglio 2015 passa a titolo definitivo allo Spezia che lo gira in prestito in Croazia al Rijeka fino a fine stagione.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 novembre 2009 ha disputato con la Macedonia Under-21 la partita di qualificazione agli Europei persa in trasferta per 1-0 contro la Lituania.[6]

Il 10 agosto 2011 ha esordito in Nazionale maggiore nella partita amichevole Azerbaigian-Macedonia (0-1).[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 24 aprile 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-gen. 2012 Italia Crotone B 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2012 Italia Frosinone 1D 12 0 CI+CI-LP - - - - - - - - 12 0
2012-2013 Italia Bari B 20 0 CI 1 0 - - - - - 21 0
2013-2014 Italia Latina B 33+4[8] 2+1[8] CI 1 0 - - - - - - 38 3
2014-gen. 2015 Italia Parma A 6 0 CI 0 0 - - - - - - 6 0
gen.-giu. 2015 Italia Latina B 14 0 CI - - - - - - - - 14 0
Totale Latina 47+4 2+1 1 0 - - - - 52 3
Totale carriera 90 3 3 0 - - - - 93 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (3) se si comprendono i play-off.
  2. ^ Ristovski torna al Parma, Fccrotone.it, 30 gennaio 2012.
  3. ^ CALCIOMERCATO, DAL PARMA ARRIVA RISTOVSKI, Frosinonecalcio.com, 30 gennaio 2012.
  4. ^ Mercato, preso in prestito dal Parma il difensore Ristovski, Asbari.it, 5 luglio 2012.
  5. ^ Ristovski e Shekiladze sono nerazzurri uslatinacalcio.it
  6. ^ Lituania-Macedonia 1-0 Transfermarkt.it
  7. ^ Azerbaigian-Macedonia 0-1 Transfermarkt.it
  8. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]