UFC 162

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 162: Silva vs. Weidman
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 6 luglio 2013
Sede MGM Grand Garden Arena
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori 12.964
Cronologia pay-per-view
UFC 161: Evans vs. Henderson UFC 162: Silva vs. Weidman UFC on Fox: Johnson vs. Moraga
Progetto Wrestling

UFC 162: Silva vs. Weidman è stato un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 6 luglio 2013 all'MGM Grand Garden Arena di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento celebrò l'ingresso nella Hall of Fame da parte di Forrest Griffin e Stephan Bonnar, i quali contribuirono fortemente a rendere celebre la promozione UFC negli Stati Uniti grazie al loro primo incontro nell'evento The Ultimate Fighter 1 Finale.

Lo show registrò il terzo incasso più alto nella storia dell'UFC con 4.826.450 dollari: meglio di questo evento fecero solamente UFC 148: Silva vs. Sonnen II e UFC 66: Liddell vs. Ortiz.

Con la vittoria su Rafaello Oliveira il lottatore brasiliano Edson Barboza è stato il primo atleta nella storia dell'UFC ad aver ottenuto più di una vittoria per KO per mezzo di calci alle gambe.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Medi Stati Uniti Chris Weidman batte Brasile Anderson Silva (c) KO (pugni) 2 1:18 KOTN
Pesi Piuma Stati Uniti Frankie Edgar batte Brasile Charles Oliveira Decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27) 3 5:00 FOTN
Pesi Medi Stati Uniti Tim Kennedy batte Brasile Roger Gracie Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Stati Uniti Mark Muñoz batte Stati Uniti Tim Boetsch Decisione unanime (30-26, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Stati Uniti Cub Swanson batte Germania Dennis Siver KO Tecnico (pugni) 3 2:24 FOTN
Card preliminare
Pesi Medi Stati Uniti Andrew Craig batte Stati Uniti Chris Leben Decisione non unanime (29-28, 28-29, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Regno Unito Norman Parke batte Giappone Kazuki Tokudome Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Massimi Brasile Gabriel Gonzaga batte Stati Uniti Dave Herman KO Tecnico (pugni) 1 0:17
Pesi Leggeri Brasile Edson Barboza batte Brasile Rafaello Oliveira KO Tecnico (calci alle gambe) 2 1:44
Pesi Welter Stati Uniti Brian Melancon batte Stati Uniti Seth Baczynski KO (pugni) 1 4:59
Pesi Welter Stati Uniti Mike Pierce batte Stati Uniti David Mitchell KO Tecnico (pugni) 2 2:55

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • KOTN: Knockout of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite KO dell'evento)
  • SOTN: Submission of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite sottomissione dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Piuma Stati Uniti Ricardo Lamas contro Corea del Sud Jung Chan-Sung Jung promosso a contendente per UFC 163
Pesi Mediomassimi Brasile Thiago Silva contro Brasile Rafael Cavalcante Incontro anticipato all'evento UFC on Fuel TV: Nogueira vs. Werdum
Pesi Leggeri Brasile Edson Barboza contro Canada John Makdessi Makdessi infortunato
Pesi Massimi Stati Uniti Dave Herman contro Stati Uniti Shane del Rosario del Rosario infortunato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 162 bonuses: Weidman, Swanson, Siver, Edgar, Oliveira earn $50,000".