UFC 158

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 158: St-Pierre vs. Diaz
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 16 marzo 2013
Sede Centre Bell
Città Canada Montréal, Canada
Spettatori 20.145
Cronologia pay-per-view
UFC on Fuel TV: Silva vs. Stann UFC 158: St-Pierre vs. Diaz UFC on Fuel TV: Mousasi vs. Latifi
Progetto Wrestling

UFC 158: St-Pierre vs. Diaz è stato un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 16 marzo 2013 al Centre Bell di Montréal, Canada.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento avrebbe dovuto ospitare il rematch tra Alessio Sakara e Patrick Côté, ma Sakara diede forfait per problemi renali e successivamente Côté scese nella divisione dei pesi welter.

Rick Story avrebbe dovuto affrontare Sean Pierson, ma quest'ultimo s'infortunò e venne sostituito con Quinn Mulhern.

Inizialmente la card principale prevedeva il rematch tra Rory MacDonald e Carlos Condit e la sfida tra Johny Hendricks e Jake Ellenberger, ma un acciacco capitato a MacDonald impose un cambiamento e Condit affrontò come avversario Hendricks, mentre Ellenberger dovette sfidare Nate Marquardt.

Issei Tamura doveva vedersela con Mitch Gagnon, ma un infortunio capitato a quest'ultimo fece subentrare T.J. Dillashaw come sfidante.

L'evento prevedeva un match tra Johnny Eduardo e Yves Jabouin, ma un infortunio alla spalla bloccò Eduardo e l'intera sfida saltò.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Roop sconfisse Duran per decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27).
Dillashaw sconfisse Tamura per KO (ginocchiata e pugni) a 0:26 del secondo round.
Story sconfisse Mulhern per KO Tecnico (pugni) a 3:05 del primo round.
Makdessi sconfisse Cruickshank per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).
Mein sconfisse Miller per KO Tecnico (pugni) a 4:14 del primo round.
Elkins sconfisse Carvalho per KO Tecnico (pugni) a 3:06 del primo round.
Côté sconfisse Voelker per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Ricci sconfisse Fletcher per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27).
Camozzi sconfisse Ring per decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28).
Ellenberger sconfisse Marquardt per KO (pugni) a 3:00 del primo round.
Hendricks sconfisse Condit per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).
St-Pierre sconfisse Diaz per decisione unanime (50–45, 50–45, 50–45) difendendo il titolo dei pesi welter UFC.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti lottatori sono stati premiati con un bonus di 50.000 dollari[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 158 bonuses: Ellenberger, Hendricks, Condit score $50,000 awards".