UFC 17

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 17: Redemption
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 15 maggio 1998
Sede Mobile Civic Center
Città Stati Uniti Mobile, Stati Uniti
Cronologia pay-per-view
UFC 16: Battle in the Bayou UFC 17: Redemption UFC Brazil: Ultimate Brazil
Progetto Wrestling

UFC 17: Redemption è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 15 maggio 1998 al Mobile Civic Center di Mobile, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica sorgente]

È l'evento che vide l'esordio del futuro campione dei pesi mediomassimi Chuck Liddell, nonché del campione dei pesi welter Carlos Newton e di Dan Henderson, che scriverà pagine importanti nella storia delle MMA dagli anni 2000 in poi.

La serata prevedeva un torneo a quattro UFC 17 e una sfida per l'allora titolo dei pesi medi, oltre che altri incontri di contorno.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Liddell sconfisse Hernandez per decisione unanime.
Roberts sconfisse Moskowitz per KO (gomitate) a 3:15.
Henderson sconfisse Goes per decisione unanime.
Newton sconfisse Gilstrap per sottomissione (strangolamento triangolare) a 0:52.
van Arsdale sconfisse Pardo per sottomissione (kimura) a 11:01.
Abbott sconfisse Duarte per KO Tecnico (pugni) a 0:44.
Henderson sconfisse Newton per decisione divisa e vinse il torneo dei pesi medi UFC 17.
Williams sconfisse Coleman per KO (calcio) a 12:38.
Shamrock sconfisse Horn per sottomissione (kneebar) a 16:28 e mantenne il titolo dei pesi medi, poi rinominati in pesi mediomassimi.

Note[modifica | modifica sorgente]