UFC 20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 20: Battle for the Gold
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 7 maggio 1999
Sede Boutwell Memorial Auditorium
Città Stati Uniti Birmingham, Stati Uniti
Cronologia pay-per-view
UFC 19: Ultimate Young Guns UFC 20: Battle for the Gold UFC 21: Return of the Champions
Progetto Wrestling

UFC 20: Battle for the Gold è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 7 maggio 1999 al Boutwell Memorial Auditorium di Birmingham, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento UFC 20 fu l'ultima parte del torneo dei pesi massimi "The Road to the Heavyweight Title": il vincitore della sfida tra Bas Rutten e Kevin Randleman sarebbe divenuto il nuovo campione dei pesi massimi ottenendo quindi la cintura di campione lasciata vacante da Randy Couture a causa di una disputa contrattuale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Waterman sconfisse Condo per KO Tecnico (pugni) a 0:28.
Clark sconfisse Iha per KO Tecnico (stop medico) a 1:31.
  • Incontro categoria Pesi Leggeri: Brasile Marcelo Mello contro Stati Uniti David Roberts
Mello sconfisse Roberts per KO Tecnico (pugni) a 1:23.
Silva sconfisse Petarra per KO (ginocchiata) a 2:53.
Williams sconfisse Fulton per sottomissione (armlock) a 6:28.
Rizzo sconfisse Telligman per KO (pugno) a 4:30.
Rutten sconfisse Randleman per decisione divisa e divenne il nuovo campione dei pesi massimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]