UFC 35

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 35: Throwdown
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 11 gennaio 2002
Sede Mohegan Sun Arena
Città Stati Uniti Uncasville, Stati Uniti
Spettatori 9.600
Cronologia pay-per-view
UFC 34: High Voltage UFC 35: Throwdown UFC 36: Worlds Collide
Progetto Wrestling

UFC 35: Throwdown è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 11 gennaio 2002 al Mohegan Sun Arena di Uncasville, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica sorgente]

Gil Castillo avrebbe dovuto affrontare Shonie Carter, ma a causa di impegni contrattuali di quest'ultimo con altre promozioni venne sostituito da Chris Brennan.

Dopo la difesa del proprio titolo in questo evento Jens Pulver lasciò l'UFC a causa di una disputa contrattuale.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Card preliminare[modifica | modifica sorgente]

Jackson sconfisse Rockel per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 1:14 del secondo round.
Castillo sconfisse Brennan per decisione unanime a 15:00.
Randleman sconfisse Sobral per decisione unanime a 15:00.

Card principale[modifica | modifica sorgente]

Semenov sconfisse Almeida per KO Tecnico (pugni) a 1:59 del secondo round.
Liddell sconfisse Suloev per decisione unanime a 15:00.
Bustamante sconfisse Menne per KO Tecnico (pugni) a 0:42 del secondo round e divenne il nuovo campione dei pesi medi.
Rodriguez sconfisse Monson per KO Tecnico (colpi) a 3:00 del terzo round.
Pulver sconfisse Penn per decisione di maggioranza a 25:00 e mantenne il titolo dei pesi leggeri.

Note[modifica | modifica sorgente]