UFC 114

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 114: Rampage vs. Evans
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 29 maggio 2010
Sede MGM Grand Garden Arena
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori 14.996
Cronologia pay-per-view
UFC 113: Machida vs. Shogun 2 UFC 114: Rampage vs. Evans UFC 115: Liddell vs. Franklin
Progetto Wrestling

UFC 114: Rampage vs. Evans è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 29 maggio 2010 alla MGM Grand Garden Arena a Las Vegas, Nevada, Stati Uniti d'America. Il Fan Expo dell'UFC prese luogo al Mandalay Bay Convention Center.

Background[modifica | modifica wikitesto]

Durante questo evento avrebbe dovuto svolgersi un match tra Forrest Griffin e Antônio Rogério Nogueira ma Griffin dovette rinunciare a causa di un infortunio alla spalla. Griffin fu sostituito con Jason Brilz.

Melvin Guillard avrebbe dovuto affrontare Thiago Tavares ma quest'ultimo fu costretto a rinunciare a causa di un infortunio al gomito. Waylon Lowe divenne il sostituto di Tavares.

Il presidente dell' UFC Dana White confermò che il vincitore del match tra Jackson ed Evans avrebbe affrontato l'UFC Light Heavyweight Champion Mauricio Rua, per il titolo. Il manager di Rua suggerì che la prima difesa di titolo di Rua avrebbe potuto essere contro Randy Couture ma il combattimento non si concretizzò.

È tra gli eventi UFC ad aver venduto più di un milione di pay per view.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Jensen sconfisse Forbes per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 1:06 del primo round.
Riley sconfisse Brammer per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Diabaté sconfisse Cané per KO Tecnico (pugni) a 2:13 del primo round.
Guillard sconfisse Lowe per KO (ginocchiata al corpo) a 3:28 del primo round.
Escudero sconfisse Lauzon per decisione unanime (29–27, 29–27, 29–27). Ad Escudero è stato sottratto un punto per ripetuti calci all'inguine.
Kim sconfisse Sadollah per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Hathaway sconfisse Sanchez per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–26).
Nogueira sconfisse Brilz per decisione divisa (28–29, 29–28, 29–28).
Russow sconfisse Duffee per KO (pugni) a 2:33 del terzo round.
Bisping sconfisse Miller per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–27).
Evans sconfisse Jackson per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–28).

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 65.000$ per i seguenti premi[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 114 fighter bonuses: Jensen, Russow, Nogueira and Brilz earn $65K awards". (archiviato dall'url originale il 2010-05-31).