UFC 106

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 106: Ortiz vs. Griffin 2
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 21 novembre 2009
Sede Mandalay Bay Events Center
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti d'America
Spettatori 10.529
Cronologia pay-per-view
UFC 105: Couture vs. Vera UFC 106: Ortiz vs. Griffin 2 The Ultimate Fighter 10 Finale
Progetto Wrestling

UFC 106: Ortiz vs. Griffin 2 è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 21 novembre 2009 al Mandalay Bay Events Center di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il main match avrebbe dovuto essere Tito Ortiz-Mark Coleman, ma quest'ultimo si infortunò e venne rimpiazzato da Forrest Griffin; si era prospettato un ulteriore incontro principale tra Brock Lesnar e Shane Carwin, ma questo non si concretizzò.

Dovevano svolgersi anche gli incontri John Howard-Dennis Hallman e Kenny Florian-Clay Guida, ma vennero entrambi spostati.

Saltò anche l'incontro tra Jon Fitch e Ricardo Almeida per infortunio di quest'ultimo.

Venne annullato anche l'incontro tra Karo Parisyan e Dustin Hazelett per ragioni sconosciute; successivamente Parisyan venne allontanato dall'organizzazione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Sotiropoulos sconfisse Dent per sottomissione (armbar) a 4:36 del secondo round.
L'incontro terminò in parità non unanime (29–27 per Uno, 28–28, 28–28).
Foster sconfisse Larson per KO Tecnico (colpi) a 3:25 del secondo round.
Grove sconfisse Rosholt per sottomissione (strangolamento triangolare) a 3:59 del primo round.
Saunders sconfisse Davis per KO (ginocchiata) a 3:24 del primo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Sadollah sconfisse Baroni per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–28).
Nogueira sconfisse Cané per KO (pugni) a 1:56 del primo round.
Thiago sconfisse Volkmann per decisione unanime (29–28, 30–27, 30–27).
Koscheck sconfisse Johnson per sottomissione (strangolamento da dietro) a 4:47 del secondo round.
Griffin sconfisse Ortiz per decisione divisa (28–29, 30–27, 29–28).

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 70.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]