UFC Live: Vera vs. Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC Live: Vera vs. Jones
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 21 marzo 2010
Sede 1stBank Center
Città Stati Uniti Broomfield, Stati Uniti
Spettatori 6.443
Cronologia pay-per-view
UFC 110: Nogueira vs. Velasquez UFC Live: Vera vs. Jones UFC 111: St. Pierre vs. Hardy
Progetto Wrestling

UFC Live: Vera vs. Jones è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 21 marzo 2010 al 1stBank Center a Broomfield, Colorado, Stati Uniti d'America. Questo evento coincise col debutto della UFC sul canale televisivo Versus. Questo evento fu mostrato anche da un grande numero di network internazionali tra cui Rogers Sportsnet in Canada, Televisa in Messico e ESPN nel Regno Unito[1].

Background[modifica | modifica sorgente]

Brandon Vera avrebbe dovuto affrontare Antônio Rogério Nogueira ad UFC 109 ma Nogueira dovette rinunciare a causa di un infortunio alla caviglia.

Si stava lavorando a un incontro tra Clay Guida e Sean Sherk ma Sherk ssubì un infortunio dovendo rinunciare.[6] Shannon Gugerty lo sostituì contro Guida.

John Howard avrebbe dovuto affrontare Anthony Johnson ma Johnson dovette rinunciare a causa di un infortunio al ginocchio. Daniel Roberts fu il suo sostituto.

Spencer Fisher avrebbe dovuto affrontare Duane Ludwig ma dovette rinunciare a causa di un infortunio. Darren Elkins prese il posto di Fisher.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Card preliminare[modifica | modifica sorgente]

Brilz sconfisse Schafer per decisione unanime (29–28, 29–28, 29–28).
Pierce sconfisse Paulino per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Schaub sconfisse Gormley per KO Tecnico (pugni) a 0:47 del primo round.
Howard sconfisse Roberts per KO (pugni) a 2:01 del primo round.
Elkins sconfisse Ludwig per KO Tecnico (infortunio alla caviglia) a 0:44 del primo round.
Matyushenko sconfisse Marshall per decisione divisa (30–27, 28–29, 30–27).
Guida sconfisse Gugerty per sottomissione (strangolamento triangolare) a 3:40 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica sorgente]

Sakara sconfisse Irvin per KO Tecnico (pugno) a 3:01 del primo round.
Kongo sconfisse Buentello per sottomissione (colpi) a 1:16 del terzo round.
dos Santos sconfisse Gonzaga per KO (pugni) a 3:53 del primo round.
Jones sconfisse Vera per KO Tecnico (gomitate e pugni) a 3:19 del primo round.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Ai vincitori sono stati assegnati 75.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ UFC announces international broadcast plans for "UFC on Versus 1: Vera vs. Jones".