UFC 163

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 163: Aldo vs. Korean Zombie
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 3 agosto 2013
Sede HSBC Arena
Città Brasile Rio De Janeiro, Brasile
Spettatori 13.873
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: Johnson vs. Moraga UFC 163: Aldo vs. Korean Zombie UFC Fight Night: Shogun vs. Sonnen
Progetto Wrestling

UFC 163: Aldo vs. Korean Zombie è stato un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 3 agosto 2013 alla HSBC Arena di Rio de Janeiro, Brasile.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il main event doveva essere la sfida per il titolo dei pesi piuma UFC tra il campione José Aldo e lo sfidante Anthony Pettis, il quale era primo contendente nella categoria dei pesi leggeri: in giugno Pettis diede forfait causa infortunio e venne sostituito con Jung "The Korean Zombie" Chan-Sung, primo atleta sudcoreano a lottare per un titolo UFC.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Piuma Brasile José Aldo (c) batte Corea del Sud Jung Chan-Sung KO Tecnico (pugni) 4 2:00
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Phil Davis batte Brasile Lyoto Machida Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Brasile Cezar Ferreira batte Brasile Thiago Santos Sottomissione (ghigliottina) 1 0:47
Pesi Medi Brasile Thales Leites batte Regno Unito Tom Watson Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Catchweight (129 libbre) Brasile John Lineker batte Brasile José Maria Tome KO Tecnico (pugni) 2 1:03
Card preliminare
Pesi Mediomassimi Australia Anthony Perosh batte Brasile Vinny Magalhães KO (pugni) 1 0:14 KOTN
Pesi Gallo Femmine Brasile Amanda Nunes batte Germania Sheila Gaff KO Tecnico (gomitate) 1 2:08
Pesi Welter Brasile Sergio Moraes batte Stati Uniti Neil Magny Sottomissione (triangolo) 1 3:13 SOTN
Pesi Mosca Stati Uniti Ian McCall batte Brasile Iliarde Santos Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00 FOTN
Pesi Piuma Brasile Rani Yahya batte Stati Uniti Josh Clopton Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Brasile Francimar Barroso batte Brasile Ednaldo Oliveira Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Brasile Viscardi Andrade batte Stati Uniti Bristol Marunde KO Tecnico (pugni) 1 1:36

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • KOTN: Knockout of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite KO dell'evento)
  • SOTN: Submission of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite sottomissione dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Piuma Brasile José Aldo (c) contro Stati Uniti Anthony Pettis Pettis infortunato
Pesi Welter Brasile Demian Maia contro Stati Uniti Josh Koscheck Koscheck infortunato
Pesi Mediomassimi Brasile Ednaldo Oliveira contro Stati Uniti Robert Drysdale Drysdale vittima di un'infezione
Pesi Mosca Brasile John Lineker contro Regno Unito Phil Harris Harris diede forfait senza una ragione ufficiale
Pesi Medi Brasile Cezar Ferreira contro Stati Uniti Clint Hester Hester infortunato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 163 bonuses: Perosh, Moraes, McCall, Santos earn $50,000 awards".