UFC 77

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 77: Hostile Territory
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 20 ottobre 2007
Sede U.S. Bank Arena
Città Stati Uniti Cincinnati, Stati Uniti d'America
Spettatori 16.054
Cronologia pay-per-view
UFC 76: Knockout UFC 77: Hostile Territory UFC 78: Validation
Progetto Wrestling

UFC 77: Hostile Territory è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 20 ottobre 2007 alla U.S. Bank Arena di Cincinnati, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica sorgente]

Il nome dell'evento "Hostile Territory" è stato dato in riferimento al fatto che venne scelta come località Cincinnati, città natale di Rich Franklin, sfidante del campione dei pesi medi Anderson Silva ed ex campione di categoria sconfitto proprio dal brasiliano.

Durante l'evento venne annunciato l'ingaggio dell'ex lottatore WWE Brock Lesnar.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Card preliminare[modifica | modifica sorgente]

Grice sconfisse Black per decisione divisa (29–28, 28–29, 29–28).
Burkman sconfisse Petz per decisione divisa (29–28, 28–29, 29–28).
Maia sconfisse Jensen per sottomissione (strangolamento da dietro) a 2:40 del primo round.
Okami sconfisse MacDonald per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).

Card principale[modifica | modifica sorgente]

Belcher sconfisse Starnes per KO tecnico (ferita) a 1:39 del secondo round.
Bonnar sconfisse Schafer per KO tecnico (colpi) a 2:47 del secondo round.
Robinson sconfisse Gurgel per decisione unanime (29–28, 29–27, 29–27).
Sylvia sconfisse Vera per decisione unanime (29–28, 29–27, 29–28).
Silva sconfisse Franklin per KO Tecnico (colpi) a 1:07 del secondo round e mantenne il titolo dei pesi medi.

Note[modifica | modifica sorgente]