UFC 169

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 169: Barao vs. Faber
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 1 febbraio 2014
Sede Prudential Center
Città Stati Uniti Newark, Stati Uniti
Spettatori 14.308
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: Henderson vs. Thomson UFC 169: Barao vs. Faber UFC Fight Night: Machida vs. Mousasi
Progetto Wrestling

UFC 169: Barao vs. Faber è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 1 febbraio 2014 al Prudential Center di Newark, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente come main event si era pensato all'incontro per il titolo dei pesi mediomassimi tra Jon Jones e Glover Teixeira, ma successivamente si decise per il posticipo di tale incontro e quindi l'headline fu dato alla sfida per l'unificazione delle cinture dei pesi gallo tra il campione indiscusso Dominick Cruz e quello ad interim Renan Barão; in seguito Cruz s'infortunò e Barão venne promosso a campione indiscusso e per questo evento venne programmata la sua prima difesa del titolo contro Urijah Faber.

Con 10 incontri terminati ai punti l'evento superò il precedente record di 9 vittorie per decisione delle card UFC on Fuel TV: Barao vs. McDonald e UFC 161: Evans vs. Henderson.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Brasile Renan Barão (c) batte Stati Uniti Urijah Faber KO Tecnico (pugni) 1 3:42
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Piuma Brasile José Aldo (c) batte Stati Uniti Ricardo Lamas Decisione unanime (49-46, 49-46, 49-46) 5 5:00
Pesi Massimi Paesi Bassi Alistair Overeem batte Stati Uniti Frank Mir Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Mosca Russia Ali Bagautinov batte Brasile John Lineker Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti Abel Trujillo batte Stati Uniti Jamie Varner KO (pugno) 2 2:32 FOTN + KOTN
Card preliminare
Pesi Leggeri Brasile Alan Patrick batte Canada John Makdessi Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Mosca Stati Uniti Chris Cariaso batte Stati Uniti Danny Martinez Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Stati Uniti Nick Catone batte Regno Unito Tom Watson Decisione non unanime (28-29, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti Al Iaquinta batte Stati Uniti Kevin Lee Decisione unanime (29-28, 29-28, 28-27) 3 5:00
Pesi Medi Stati Uniti Clint Hester batte Stati Uniti Andy Enz Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26) 3 5:00
Pesi Leggeri Russia Rashid Magomedov batte Stati Uniti Tony Martin Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Neil Magny batte Russia Gasan Umalatov Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00

Premi[modifica | modifica sorgente]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari per il Knockout of the Night e di 75.000 dollari per il Fight of the Night[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • KOTN: Knockout of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite KO dell'evento)
  • SOTN: Submission of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore vittoria tramite sottomissione dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica sorgente]

Divisione Motivo
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Mediomassimi Stati Uniti Jon Jones (c) contro Brasile Glover Teixeira Posticipato
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Brasile Renan Barão (c) contro Stati Uniti Dominick Cruz Cruz infortunato
Pesi Leggeri Stati Uniti Abel Trujillo contro Stati Uniti Bobby Green Green diede forfait per ragioni non note
Pesi Leggeri Stati Uniti Chris Cariaso contro Giappone Kyoji Horiguchi Horiguchi infortunato

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Risultati UFC 169: Barao vs. Faber".