UFC Fight Night: Cerrone vs. Miller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC Fight Night: Cerrone vs. Miller
Promosso da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 16 luglio 2014
Sede Revel Atlantic City
Città Stati Uniti Atlantic City, Stati Uniti
Spettatori 4.115
Cronologia pay-per-view
The Ultimate Fighter 19 Finale: Edgar vs. Penn UFC Fight Night: Cerrone vs. Miller UFC Fight Night: McGregor vs. Brandao
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Cerrone vs. Miller è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 16 luglio 2014 al Revel Atlantic City di Atlantic City, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento ospitò il primo incontro ufficiale di pesi paglia nella storia dell'UFC con la sfida tra l'ex top fighter dell'Invicta FC Claudia Gadelha e l'imbattuta finlandese Tina Lähdemäki.

Edson Barboza divenne il primo atleta nella storia dell'UFC con almeno 4 vittorie per KO per mezzo di calci in incontri dell'organizzazione statunitense.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Pesi Leggeri Stati Uniti Donald Cerrone batte Stati Uniti Jim Miller KO (calcio alla testa e pugni) 2 3:31 POTN
Pesi Leggeri Brasile Edson Barboza batte Stati Uniti Evan Dunham KO Tecnico (calcio al corpo e pugni) 1 3:06
Pesi Welter Stati Uniti Rick Story batte Brasile Leonardo Mafra Sottomissione (triangolo di braccio) 2 2:12
Pesi Leggeri Stati Uniti Joe Proctor batte Stati Uniti Justin Salas KO Tecnico (pugni) 2 3:27
Pesi Mosca Brasile John Lineker batte Turchia Alptekin Özkiliç KO Tecnico (pugni) 3 4:51 FOTN
Pesi Piuma Brasile Lucas Martins batte Stati Uniti Alex White KO (pugni) 3 2:08 POTN
Card preliminare
Pesi Leggeri Brasile Gleison Tibau batte Stati Uniti Pat Healy Decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Gallo Femmine Stati Uniti Leslie Smith batte Stati Uniti Jessamyn Duke KO Tecnico (pugni) 1 2:24
Pesi Gallo Stati Uniti Aljamain Sterling batte Brasile Hugo Viana KO Tecnico (pugni) 3 3:50
Pesi Leggeri Cuba Yosdenis Cedeno batte Stati Uniti Jerrod Sanders KO Tecnico (infortunio) 1 5:00
Pesi Paglia Femmine Brasile Claudia Gadelha batte Finlandia Tina Lähdemäki Decisione unanime (30-26, 30-27, 30-27) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Stati Uniti Zak Cummings contro Stati Uniti Kenny Robertson Cummings venne chiamato per sostituire Ryan LaFlare contro Gunnar Nelson a UFC Fight Night: McGregor vs. Brandao
Pesi Welter Stati Uniti Rick Story contro Stati Uniti John Howard Howard infortunato
Pesi Piuma Brasile Lucas Martins contro Stati Uniti Jim Alers Alers infortunato
Pesi Leggeri Cuba Yosdenis Cedeno contro Stati Uniti Leo Kuntz Kuntz infortunato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC Fight Night 45 bonuses: Cerrone, Lineker among $50,000 award winners".