Pesi massimi (MMA)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La divisione dei pesi massimi nelle arti marziali miste raggruppa i lottatori di peso compreso tra i 93 e i 120 kg (205 e 265 libbre) Malgrado esistano ambiguità nelle categorie di peso inferiori riguardo ai nomi delle divisioni e ai limiti di peso, la divisione heavyweight è, per la maggior parte, uniforme. L'UFC e le altre organizzazioni di MMA del presente e del passato in nordamerica come StrikeForce, KOTC, MFC rispettano questa interpretazione classificando i proprio atleti tra i 93 e i 120 kg come pesi massimi. Altre organizzazioni internazionali come Dream e l'ex Pride Fighting Championships iniziano da 93 kg di peso ma non possiedono un limite di peso massimo. La Pancrase heavyweight division andava dai 90 ai 100 kg prima di essere uniformata anch'essa ai 93–120 kg.

Il limite massimo di 120 kg è stato definito dalla Commissione Atletica dello stato del Nevada a 265 libbre (120 kg)[1].

Campioni attuali[modifica | modifica sorgente]

Organizzazione Inizio regno Campione Record Evento Difese
Stati Uniti UFC 29 dicembre 2012 Stati Uniti Cain Velasquez 13-1 UFC 155: Dos Santos vs. Velasquez II 2
Stati Uniti Bellator 15 novembre 2013 Russia Vitaly Minakov 14-0 Bellator CVIII 1
Russia M-1 Global 30 novembre 2013 Polonia Damian Grabowski 19-1 M-1 Challenge 44: Garner vs. Grabowski 0
Polonia KSW 28 settembre 2013 Polonia Karol Bedorf 10-2 KSW XXIV: Clash of the Giants 0

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Nevada Revised Statutes: CHAPTER 467 - UNARMED COMBAT".