Luiz Cané

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luiz Arthuro Cané Jr.
Luiz Cane.jpg
Dati biografici
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 188 cm
Peso 83,1 kg
Arti marziali miste MMA pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Muay Thai, Jiu jitsu brasiliano, Pugilato
Squadra Stati Uniti The Armory
Carriera
Soprannome Banha
Combatte da Stati Uniti Jupiter, Stati Uniti
Vittorie 14
per knockout 11
per sottomissione 1
per decisione 1
Sconfitte 5
 

Luiz Arthuro Cané, meglio conosciuto come Luiz Cané (San Paolo, 2 aprile 1981), è un atleta brasiliano di arti marziali miste.

Ha combattuto nella prestigiosa promozione statunitense UFC tra il 2007 ed il 2012 con un record parziale di 4 vittorie e 5 sconfitte.

Carriera nelle arti marziali miste[modifica | modifica sorgente]

Presentazione[modifica | modifica sorgente]

Nato in Brasile nella città di San Paolo nel quartiere di Jardim Bonfiglioli, Luiz lavorava presso il ristorante di famiglia e nel tempo libero si esercitava nell'arte del Jiu jitsu brasiliano nell'accademia di Gracie Butantã insieme a Ryan Gracia e a Muay Thai presso la Gibi Thai / Pamplona di Gibi e Eduardo Pamplona.

Dopo un po' di tempo grazie all'istruzione avuta nei migliori centri del settore trasformarono la passione di Luiz in un vero e proprio lavoro.

Ultimate Fighting Championship[modifica | modifica sorgente]

Il debutto ufficiale sulla scena UFC avvenne durante l'evento UFC 79: Nemesis contro James Irvin dove per una ginocchiata illegale dello stesso Luiz l'incontro terminò con una squalifica per l'atleta brasiliano.

Il 18 ottobre 2008 nel suo secondo incontro avvenne la sua prima vittoria contro l'atleta Rameau Thierry Sokoudjou durante l'evento UFC 89: Bisping vs. Leben.

Durante l'evento UFC 97: Redemption contro l'avversario Steve Cantwell, Luiz trionfò per decisione unanime dei giudici di gara.

Ad UFC 106: Ortiz vs. Griffin 2 contro Antônio Rogério Nogueira disputatosi il 21 novembre 2009 susseguì una sconfitta dovuta a un pugno alla mascella che stese Luiz al tappeto.

Dopo una serie di vittorie e sconfitte nel 2012 l'atleta brasiliano ha debuttato il 13 ottobre contro Chris Camozzi nel suo primo incontro nei pesi medi a UFC 153: Silva vs. Bonnar terminando con una sconfitta; successivamente a tale debacle il lottatore brasiliano venne licenziato dall'UFC.

Dopo l'UFC[modifica | modifica sorgente]

Dopo il licenziamento Cané torna a combattere in Brasile: qui mette KO un altro veterano UFC ovvero Rodney Wallace.

Risultati nelle arti marziali miste[modifica | modifica sorgente]

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Brasile Alexandre Zaneti Brazilian FC 4 4 ottobre 2014 Brasile Ribeirão Preto, Brasile
Vittoria 14–5 (1) Brasile Fabio Silva Decisione (unanime) Standout Fighting Tournament 2 29 novembre 2013 3 5:00 Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 13–5 (1) Stati Uniti Rodney Wallace KO (ginocchiata volante e pugni) Standout Fighting Tournament 20 settembre 2013 1 3:56 Brasile San Paolo, Brasile
Sconfitta 12–5 (1) Stati Uniti Chris Camozzi Decisione (unanime) UFC 153: Silva vs. Bonnar 13 ottobre 2012 3 5:00 Brasile Rio de Janeiro, Brasile Passa ai Pesi Medi
Sconfitta 12–4 (1) Bulgaria Stanislav Nedkov KO Tecnico (pugni) UFC 134: Silva vs. Okami 27 agosto 2011 1 4:13 Brasile Rio de Janeiro, Brasile
Vittoria 12–3 (1) Stati Uniti Eliot Marshall KO Tecnico (pugni) UFC 128: Shogun vs. Jones 19 marzo 2011 1 2:15 Stati Uniti Newark, Stati Uniti
Sconfitta 11–3 (1) Francia Cyrille Diabaté KO Tecnico (pugni) UFC 114: Rampage vs. Evans 29 maggio 2010 1 2:13 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 11–2 (1) Brasile Antônio Rogério Nogueira KO Tecnico (pugni) UFC 106: Ortiz vs. Griffin 2 21 novembre 2009 1 1:56 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Vittoria 11–1 (1) Stati Uniti Steve Cantwell Decisione (unanime) UFC 97: Redemption 18 aprile 2009 3 5:00 Canada Montréal, Canada
Vittoria 10–1 (1) Camerun Sokoudjou KO Tecnico (pugni) UFC 89: Bisping vs. Leben 18 ottobre 2008 2 4:15 Regno Unito Birmingham, Regno Unito
Vittoria 9–1 (1) Stati Uniti Jason Lambert KO Tecnico (pugni) UFC 85: Bedlam 7 giugno 2008 1 2:07 Regno Unito Londra, Regno Unito
Sconfitta 8–1 (1) Stati Uniti James Irvin Squalifica (ginocchiata illegale) UFC 79: Nemesis 29 dicembre 2007 1 1:51 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Debutto in UFC
Vittoria 8–0 (1) Stati Uniti James Damien Stelly KO (ginocchiata) Art of War 3 1º settembre 2007 1 2:45 Stati Uniti Dallas, Stati Uniti
Vittoria 7–0 (1) Brasile Wagner Ribeiro Sottomissione (soccer kick) Minotauro Fights 5 9 dicembre 2006 1 2:53 Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 6–0 (1) Brasile Joao Assis KO Tecnico (pugni) Fury FC 2: Final Combat 30 novembre 2006 1 3:41 Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 5–0 (1) Brasile Thiago Cardoso KO Tecnico Mega Fight 3 21 ottobre 2006 - - Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 4–0 (1) Brasile Mauricio Menegueti KO Tecnico (pugni) Coliseu Fight 16 settembre 2006 1 2:20 Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 3–0 (1) Brasile Gilson Ricardo KO Tecnico (pugni) Predador FC 2 11 agosto 2006 1 2:25 Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 2–0 (1) Brasile Maurice Igor KO Tecnico Coliseu Fight 22 luglio 2006 - - Brasile San Paolo, Brasile
Vittoria 1–0 (1) Brasile Andre Gustavo KO Tecnico (stop dall'angolo) Estancia Fight 2 28 maggio 2006 1 - Brasile San Paolo, Brasile
No Contest 0–0 (1) Brasile Marcelo Alfaya No Contest (calcio all'inguine) Campeonato Brasileiro de Vale-Tudo 5 novembre 2005 1 3:01 Brasile San Paolo, Brasile

Personale[modifica | modifica sorgente]

Luiz inizialmente ha avuto un brutto rapporto con le stelle e connazionali Thiago Silva e Wanderlei Silva, rapporto che ora sembra recuperato per la vicenda dovuta a Lyoto Machida che durante nel match contro Silva vide protagonista Luiz nel soccorso di quest'ultimo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]