Torre Cajetani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre Cajetani
comune
Torre Cajetani – Stemma
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Provincia Provincia di Frosinone-Stemma.png Frosinone
Sindaco Maria Letizia Elementi (Lista Progetto Futuro) dal 13/05/2011
Territorio
Coordinate 41°47′00″N 13°16′00″E / 41.783333°N 13.266667°E41.783333; 13.266667 (Torre Cajetani)Coordinate: 41°47′00″N 13°16′00″E / 41.783333°N 13.266667°E41.783333; 13.266667 (Torre Cajetani)
Altitudine 819 m s.l.m.
Superficie 11,60 km²
Abitanti 1 464[1] (31-12-2010)
Densità 126,21 ab./km²
Comuni confinanti Fiuggi, Guarcino, Trivigliano
Altre informazioni
Cod. postale 03010
Prefisso 0775
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 060078
Cod. catastale L243
Targa FR
Cl. sismica zona 2B (sismicità media)
Nome abitanti torrigiani
Patrono san Michele Arcangelo
Giorno festivo 8 maggio
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Torre Cajetani
Posizione del comune di Torre Cajetani nella provincia di Frosinone
Posizione del comune di Torre Cajetani nella provincia di Frosinone
Sito istituzionale

Torre Cajetani è un comune italiano di 1.464 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio.

Geografia fisica[modifica | modifica sorgente]

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Il nome fa riferimento alla famiglia Caetani o Cajetani, dei cui domini fece parte. Rientra nella Ciociaria, e sorge sull'estremità orientale di un dorsale montuoso che si distacca dal versante meridionale dei Monti Ernici (819 m slm).

Clima[modifica | modifica sorgente]

Classificazione climatica: zona E, 2595 GR/G

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le origini risalgono al 1180 come attesta una pergamena, che dimostra l'esistenza in tale epoca di un abitato fortificato ormai pienamente formato ed organizzato, la cui difesa è demandata ai suoi abitanti stessi.

Nel 1303 una Bolla Papale sancì pertanto l'egemonia della famiglia Caetani nell'area. Torre Cajetani divenne un importante punto strategico di difesa della Famiglia per contrastare la Famiglia dei Colonna.

Nel territorio di Torre Cajetani sgorga una sorgente d'acqua oligominerale che era costantemente utilizzata da Papa Bonifacio VIII per curarsi del mal della pietra (Fonte Pro-Loco)

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Aree naturali[modifica | modifica sorgente]

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica sorgente]

Strade[modifica | modifica sorgente]

Un trenino della Ferrovia Roma-Fiuggi-Alatri fermo alla stazioncina di Torre Cajetani

Il comune è attraversato dalla Strada statale 155 di Fiuggi.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Nel 1872 Torre cambia denominazione in Torre Cajetani.

Nel 1927, a seguito del riordino delle Circoscrizioni Provinciali stabilito dal regio decreto N°1 del 2 gennaio 1927, per volontà del governo fascista, quando venne istituita la provincia di Frosinone, Torre Cajetani passò dalla provincia di Roma a quella di Frosinone.

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]