San Biagio Saracinisco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Biagio Saracinisco
comune
San Biagio Saracinisco – Stemma San Biagio Saracinisco – Bandiera
Panorama
Panorama
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Provincia Provincia di Frosinone-Stemma.png Frosinone
Amministrazione
Sindaco Dario Giustino Iaconelli (lista civica) dal 28/05/2007
Territorio
Coordinate 41°37′00″N 13°56′00″E / 41.616667°N 13.933333°E41.616667; 13.933333 (San Biagio Saracinisco)Coordinate: 41°37′00″N 13°56′00″E / 41.616667°N 13.933333°E41.616667; 13.933333 (San Biagio Saracinisco)
Altitudine 836 m s.l.m.
Superficie 31,21 km²
Abitanti 364[1] (31-12-2010)
Densità 11,66 ab./km²
Comuni confinanti Castel San Vincenzo (IS), Picinisco, Pizzone (IS), Rocchetta a Volturno (IS), Sant'Elia Fiumerapido, Vallerotonda
Altre informazioni
Cod. postale 03040
Prefisso 0776
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 060061
Cod. catastale H779
Targa FR
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti sanbiagesi
Patrono san Biagio
Giorno festivo 3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Biagio Saracinisco
Posizione del comune di San Biagio Saracinisco nella provincia di Frosinone
Posizione del comune di San Biagio Saracinisco nella provincia di Frosinone
Sito istituzionale

San Biagio Saracinisco è un comune italiano di 364 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio comunale, a cavallo con quello di Vallerotonda, si trova il lago Selva, e la cima del Monte Carella, che raggiunge i 1.072 metri di altezza.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Zona Archeologica Sannita

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

  • Esposizione Permanente Ritrovamenti Archeologici risalenti VI-III sec a.c

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1927, a seguito del riordino delle Circoscrizioni Provinciali stabilito dal regio decreto N°1 del 2 gennaio 1927, per volontà del governo fascista, quando venne istituita la provincia di Frosinone, San Biagio Saracinisco passò dalla provincia di Caserta a quella di Frosinone.

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]