Younis Mahmoud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Younis Mahmoud
Younis Mahmoud 2011.jpg
Nome Younis Mahmoud Khalef
Nazionalità Iraq Iraq
Altezza 186[1] cm
Peso 80[2] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Al-Sadd
Carriera
Squadre di club1
2001-2003 Al-Talaba 33 (21)
2003-2004 Al-Wahda 29 (16)
2004-2006 Al-Khor 49 (39)
2006-2011 Al-Gharafa 171 (158)
2008 Al-Arabi 6 (2)
2011-2013 Al-Wakrah 30 (16)
2013 Al-Sadd 7 (2)
2013- Al-Ahli 6 (3)
Nazionale
2001-2002 Iraq Iraq U-19 8 (4)
2002-2014 Iraq Iraq U-23 38 (25)
2002- Iraq Iraq 142 (55)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Oro Coppa d'Asia 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 marzo 2017

Younis Mahmoud Khalef (in arabo: يونس محمود خلف‎‎‎; Kirkuk, 3 febbraio 1983[3][4]) è un calciatore iracheno, attaccante dell'Al-Sadd Sports Club e della Nazionale irachena, della quale è capitano.

Considerato uno degli attaccanti asiatici più forti in circolazione,[5][6][7] nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di numerosi club in vari campionati locali ed esteri, tra cui la Dawri Al-Nokhba, la UAE Arabian Gulf League e la Saudi Professional League, infrangendo diversi record, fra i quali quello di unico giocatore nella storia ad essere riuscito a segnare due triplette nello stesso campionato.[8] Durante la 52ª edizione del Pallone d'Oro nel 2007, Mahmoud è arrivato al 29º posto, divenendo l'unico calciatore iracheno ad essere stato nominato per ottenere tale riconoscimento.[9][10]

Ha vestito la maglia della Nazionale maggiore a partire dal 2002, prendendo parte a 4 Coppe d'Asia (2004, 2007, 2011 e 2015), 4 Coppe delle Nazioni del Golfo (2004, 2007, 2009 e 2010) e una Confederations Cup nel 2009 in Sudafrica.[11] È inoltre l'unico calciatore nella storia ad essere andato a segno in quattro fasi finali consecutive della Coppa d'Asia, per un totale di otto reti.[12][13]

Con 148 apparizioni è primatista di presenze della storia della Nazionale irachena,[14][15] con la quale si è laureato campione d'Asia nel 2007 e vice-campione d'Asia nel 2015.[16]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi (1998-2001)[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera con la squadra amatori dell'Al-Dibs, che successivamente promuoverà il giovane iracheno in prima squadra, militante nella Terza Divisione irachena.

Nel 1999 si trasferisce nella squadra della sua città natale, il Kirkuk FC, dove in due anni trascina i compagni alla promozione in Prima Divisione, vincendo il titolo di capocannoniere con 19 gol in una sola stagione.

2001-2003[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001, a 18 anni, ha l'opportunità di vestire la maglia dell'Al-Shorta, la società irachena più blasonata di tutti i tempi, ma l'allora tecnico della squadra di Baghdad, Ahmad Radhi, non lo ritenne all'altezza.

Venne quindi ingaggiato dai rivali dell'Al-Talaba, la seconda squadra di Baghdad, con cui vinse una Iraq Super League (campionato nazionale) e due Iraq FA Cup (coppa nazionale) in due stagioni l'Al-Talaba anche grazie alle sue reti.

Nel 2002 gioca anche Umm Al-Ma'arak Cup vincendo il titolo di capocannoniere con 11 reti.

Nel 2003 passa all'Al-Wahda, squadra del campionato di calcio degli Emirati Arabi Uniti, dove in una sola stagione realizza 19 reti in 26 partite.

È tra i papabili per il premio di Giovane calciatore asiatico dell'anno 2003, premio vinto dal giapponese Yoshito Okubo; è comunque un buon anno per Mahmoud che con 5 reti si conferma capocannoniere della Abha Cup.

È anche il primo calciatore iracheno ad avere un sito web personale.

Campionato del Qatar[modifica | modifica wikitesto]

Younis decide di giocare nel campionato qatariota di calcio con l'Al-Khor: realizza 19 reti nel primo campionato dove l'Al-Khor raggiunge il traguardo storico del terzo posto in campionato e vince la Qatar Crown Prince Cup realizzando 2 reti contro l'Al-Gharrafa, prima competizione vinta nella storia dell'Al-Khor; nella seconda stagione arriva secondo nella classifica dei marcatori del proprio campionato con 20 gol, dietro solo a Carlos Tenorio per una sola realizzazione.

È anche il giocatore ad aver realizzato il gol più veloce nella storia del campionato del Qatar e della Qatar Crown Prince Cup nonché il capocannoniere della coppa stessa e il miglior realizzatore in una sola partita di sempre per il campionato del Qatar, in quanto in un incontro realizzò ben 6 reti.

Nel 2006 passa all'Al-Gharrafa, dove nella prima stagione arriva seconda in campionato e Younis vince il titolo di capocannoniere con 19 reti. Il secondo posto in classifica permette all'Al-Gharrafa di poter partecipare all'AFC Champions League.

2007-2008[modifica | modifica wikitesto]

Younis Mahmoud in azione con la maglia dell'Al-Wakrah nel 2012.

Quell'anno viene nominato Miglior Calciatore dell'AFC dell'Anno 2007, Miglior Calciatore Arabo dell'Anno 2007, Miglior Calciatore Arabo 2007 per il quotidiano Al-Ahram, Miglior Calciatore Iracheno 2007, ma soprattutto è arrivato 29º nella classifica del Pallone d'oro, ora aperto a giocatori provenienti da qualsiasi campionato del mondo, ed ha vinto il Premio Giacinto Facchetti de La Gazzetta dello Sport, ottenendo un premio di 10.000 euro da parte della redazione.

Nel 2008 vince campionato e Sheikh Jassem Cup, venendo premiato come miglior giocatore nazionale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Younis Mahmoud con la maglia della Nazionale irachena nel 2012, durante una gara di qualificazione ai Mondiali 2014 contro il Qatar.

Nel biennio 2001-2001 fa parte della Nazionale irachena Under-19, dove in 8 partite realizza 4 reti, subendo anche due espulsioni.

È il più giovane esordiente di sempre della Nazionale irachena. In una tournée in Italia realizza una rete contro il Cagliari, mentre è decisivo nel Campionato di calcio della federazione calcistica dell'Asia occidentale del 2002, quando nella finalissima contro la Giordania al 90' realizza la rete del 2 a 2, permettendo all'Iraq di giocare i tempi supplementari dove vincono per un totale di 3 a 2.

Con la propria Nazionale realizza 7 gol nelle qualificazioni alla Coppa d'Asia 2004, firmando un poker di reti nella vittoria per 5 a 1 contro il Bahrain; anche in questa competizione viene premiato come capocannoniere.

Nell'estate del 2004 prende parte alla spedizione in Grecia per i Giochi olimpici, dove è il miglior giocatore della propria squadra. Nel torneo calcistico l'Iraq vince con 6 punti il proprio girone e contribuendo pesantemente, grazie ad una vittoria per 4 a 2 proprio con firma di Younis, all'eliminazione del Portogallo. La squadra conclude il torneo al quarto posto.

Nel 2004 partecipa alla Coppa d'Asia, arrivando ai quarti di finale.

Nel 2006 viene convocato Giochi Asiatici in Qatar, dove con tre reti aiuta l'Iraq a vincere la Medaglia d'Argento, perdendo la finale contro i padroni di casa qatariani.

Nel 2007 vince la Coppa d'Asia realizzando il gol della vittoria nella finale contro l'Arabia Saudita e si laurea capocannoniere del torneo ex aequo con Naohiro Takahara e Yasser Al-Qahtani grazie alle 4 reti realizzate.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tra club, Nazionale maggiore e Nazionali giovanili, Mahmoud ha giocato globalmente 519 partite segnando 341 reti, alla media di 0,65 gol a partita.[17]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Iraq Iraq
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
19/07/2002 Baghdad Iraq Iraq 2 – 0 Siria Siria Amichevole -
22/07/2002 Baghdad Iraq Iraq 2 – 1 Siria Siria Amichevole -
1/09/2002 Damasco Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele 0 – 2 Iraq Iraq Amichevole -
3/09/2002 Damasco Siria Siria 0 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
7/09/2002 Damasco Iraq Iraq 3 – 2 Giordania Giordania Amichevole 1
8/10/2003 Kuala Lumpur Iraq Iraq 5 – 1 Bahrein Bahrein Qual. Coppa d'Asia 2004 4
10/10/2003 Kuala Lumpur Malesia Malesia 0 – 0 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2004 -
12/10/2003 Kuala Lumpur Iraq Iraq 3 – 0 Birmania Birmania Qual. Coppa d'Asia 2004 -
20/10/2003 Manama Iraq Iraq 5 – 1 Malesia Malesia Qual. Coppa d'Asia 2004 3
22/10/2003 Manama Birmania Birmania 1 – 3 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2004 -
24/10/2003 Manama Bahrein Bahrein 1 – 0 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2004 -
31/03/2004 Doha Iraq Iraq 1 – 1 Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele Qual. Mondiali 2006 -
18/07/2004 Chengdu Uzbekistan Uzbekistan 1 – 0 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2004 - 1° turno -
22/07/2004 Chengdu Iraq Iraq 3 – 2 Turkmenistan Turkmenistan Coppa d'Asia 2004 - 1° turno -
26/07/2004 Chengdu Iraq Iraq 2 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Coppa d'Asia 2004 - 1° turno 1
30/07/2004 Beijing Cina Cina 3 – 0 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2004 - Ottavi di finale -
8/09/2004 Taipei Taiwan Taiwan 1 – 4 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2006 1
7/10/2004 Mascate Oman Oman 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
13/10/2004 Amman Iraq Iraq 2 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Qual. Mondiali 2006 -
3/12/2004 Dubai Iraq Iraq 3 – 1 Yemen Yemen Amichevole -
10/12/2004 Doha Oman Oman 1 – 3 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2004 -
13/12/2004 Doha Qatar Qatar 3 – 3 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2004 -
16/12/2004 Doha Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 1 – 1 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2004 -
7/08/2005 Manama Bahrein Bahrein 2 – 2 Iraq Iraq Amichevole 1
13/08/2005 Limassol Cipro Cipro 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
11/10/2005 Doha Qatar Qatar 0 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
5/12/2005 Doha Iraq Iraq 5 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole 2
10/12/2005 Doha Iraq Iraq 2 – 2 Siria Siria Amichevole 1
13/02/2006 Mascate Oman Oman 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
22/02/2006 Singapore Singapore Singapore 2 – 0 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2007 -
1/03/2006 Abu Dhabi Iraq Iraq 2 – 1 Cina Cina Qual. Coppa d'Asia 2007 -
15/07/2006 Damasco Siria Siria 1 – 3 Iraq Iraq Amichevole 2
21/07/2006 Amman Iraq Iraq 2 – 1 Giordania Giordania Amichevole 1
25/07/2006 Damasco Siria Siria 1 – 2 Iraq Iraq Amichevole -
9/08/2006 Amman Iraq Iraq 1 – 0 Giordania Giordania Amichevole 1
17/08/2006 Amman Iraq Iraq 3 – 0 Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele Qual. Coppa d'Asia 2007 2
6/09/2006 Abu Dhabi Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele 2 – 2 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2007 -
11/10/2006 Abu Dhabi Iraq Iraq 3 – 2 Singapore Singapore Qual. Coppa d'Asia 2007 2
18/01/2007 Abu Dhabi Iraq Iraq 1 – 0 Qatar Qatar Coppa delle Nazioni del Golfo 2007 -
21/01/2007 Abu Dhabi Bahrein Bahrein 1 – 1 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2007 -
16/06/2007 Amman Iran Iran 0 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
18/06/2007 Amman Iraq Iraq 1 – 0 Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele Amichevole -
22/06/2007 Amman Iraq Iraq 3 – 0 Siria Siria Amichevole 1
24/06/2007 Amman Iran Iran 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
30/06/2007 Seongwipo Corea del Sud Corea del Sud 3 – 0 Iran Iran Amichevole -
3/07/2007 Paju Iraq Iraq 0 – 2 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole -
7/07/2007 Bangkok Thailandia Thailandia 1 – 1 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2007 - 1° turno 1
13/07/2007 Bangkok Iraq Iraq 3 – 1 Australia Australia Coppa d'Asia 2007 - 1° turno -
16/07/2007 Bangkok Iraq Iraq 0 – 0 Oman Oman Coppa d'Asia 2007 - 1° turno -
21/07/2007 Bangkok Iraq Iraq 2 – 0 Vietnam Vietnam Coppa d'Asia 2007 - Quarti di finale 2
25/07/2007 Kuala Lumpur Corea del Sud Corea del Sud 0 – 0
(3 - 4 dcr)
Iraq Iraq Coppa d'Asia 2007 - Semifinale -
29/07/2007 Giacarta Iraq Iraq 1 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Coppa d'Asia 2007 - Finale 1
16/10/2007 Doha Qatar Qatar 3 – 2 Iraq Iraq Amichevole -
24/01/2008 Dubai Iraq Iraq 1 – 1 Giordania Giordania Amichevole -
31/01/2008 Abu Dhabi Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
6/02/2008 Dubai Iraq Iraq 1 – 1 Cina Cina Qual. Mondiali 2010 -
21/03/2008 Kuwait City Kuwait Kuwait 0 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
26/03/2008 Doha Qatar Qatar 2 – 0 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2010 -
17/05/2008 Damasco Siria Siria 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
25/05/2008 Bangkok Thailandia Thailandia 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
1/06/2008 Brisbane Australia Australia 1 – 0 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2010 -
7/06/2008 Dubai Iraq Iraq 1 – 0 Australia Australia Qual. Mondiali 2010 -
14/06/2008 Tianjin Cina Cina 1 – 2 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2010 -
22/06/2008 Dubai Iraq Iraq 0 – 1 Qatar Qatar Qual. Mondiali 2010 -
4/01/2009 Mascate Bahrein Bahrein 3 – 1 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2009 1
7/01/2009 Mascate Iraq Iraq 0 – 4 Oman Oman Coppa delle Nazioni del Golfo 2009 -
31/05/2009 Doha Qatar Qatar 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
9/06/2009 Città del Capo Iraq Iraq 1 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
14/06/2009 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Iraq Iraq Conf. Cup 2009 - 1° turno -
17/06/2009 Bloemfontein Iraq Iraq 0 – 1 Spagna Spagna Conf. Cup 2009 - 1° turno -
20/06/2009 Johannesburg Iraq Iraq 0 – 0 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Conf. Cup 2009 - 1° turno -
10/07/2009 Erbil Iraq Iraq 3 – 0 Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele Amichevole 1
13/07/2009 Baghdad Iraq Iraq 4 – 0 Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele Amichevole -
15/11/2009 Al-Ain Iraq Iraq 1 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Amichevole -
18/11/2009 Al-Ain Iraq Iraq 1 – 0 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Amichevole -
12/10/2010 Doha Qatar Qatar 1 – 2 Iraq Iraq Amichevole -
17/11/2010 Abu Dhabi Kuwait Kuwait 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
23/11/2010 Aden Iraq Iraq 1 – 1 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Coppa delle Nazioni del Golfo 2010 -
26/11/2010 Aden Iraq Iraq 3 – 2 Bahrein Bahrein Coppa delle Nazioni del Golfo 2010 -
29/11/2010 Aden Oman Oman 0 – 0 Iraq Iraq Coppa delle Nazioni del Golfo 2010 -
18/12/2010 Sulaimaniyah Siria Siria 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
22/12/2010 Damasco Siria Siria 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
28/12/2010 Dammam Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
2/01/2011 Doha Iraq Iraq 2 – 3 Cina Cina Amichevole 2
11/01/2011 Doha Iran Iran 2 – 1 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2011 - 1° turno 1
15/01/2011 Doha Iraq Iraq 1 – 0 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Coppa d'Asia 2011 - 1° turno -
19/01/2011 Doha Corea del Nord Corea del Nord 0 – 1 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2011 - 1° turno -
22/01/2011 Doha Australia Australia 1 – 0 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2011 - Quarti di finale -
25/03/2011 Sharjah Iraq Iraq 2 – 0 Corea del Nord Corea del Nord Amichevole -
29/06/2011 Erbil Siria Siria 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
13/07/2011 Amman Iraq Iraq 2 – 0 Kuwait Kuwait Amichevole -
23/07/2011 Erbil Iraq Iraq 2 – 0 Yemen Yemen Qual. Mondiali 2014 -
28/07/2011 Al-Ain Iraq Iraq 1 – 0 Yemen Yemen Qual. Mondiali 2014 -
19/08/2011 Doha Qatar Qatar 0 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
2/09/2011 Erbil Iraq Iraq 2 – 0 Giordania Giordania Qual. Mondiali 2014 -
6/09/2011 Singapore Singapore Singapore 0 – 2 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 1
11/10/2011 Shenzhen Cina Cina 0 – 1 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 1
6/11/2011 Doha Iraq Iraq 1 – 0 Libano Libano Amichevole -
11/11/2011 Doha Iraq Iraq 1 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2014 1
15/11/2011 Amman Giordania Giordania 1 – 3 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 -
29/02/2012 Doha Iraq Iraq 7 – 1 Singapore Singapore Qual. Mondiali 2014 3
17/04/2012 Dubai Iraq Iraq 0 – 0 Egitto Egitto Amichevole -
22/05/2012 Istanbul Iraq Iraq 1 – 0 Sierra Leone Sierra Leone Amichevole -
3/06/2012 Amman Giordania Giordania 1 – 1 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 -
12/06/2012 Doha Iraq Iraq 1 – 1 Oman Oman Qual. Mondiali 2014 1
11/09/2012 Saitama Giappone Giappone 1 – 0 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 -
11/10/2012 Malmö Brasile Brasile 6 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
16/10/2012 Doha Iraq Iraq 1 – 2 Australia Australia Qual. Mondiali 2014 -
30/12/2012 Sharjah Tunisia Tunisia 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
6/01/2013 Baghdad Iraq Iraq 2 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole -
9/01/2013 Baghdad Iraq Iraq 1 – 0 Kuwait Kuwait Amichevole -
12/01/2013 Aden Yemen Yemen 0 – 2 Iraq Iraq Amichevole -
16/01/2013 Manama Bahrein Bahrein 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
18/01/2013 Manama Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 2 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
6/02/2013 Dubai Iraq Iraq 1 – 0 Indonesia Indonesia Qual. Coppa d'Asia 2015 1
22/03/2013 Changsha Cina Cina 0 – 1 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 -
26/03/2013 Baghdad Iraq Iraq 2 – 1 Siria Siria Amichevole 1
4/06/2013 Mascate Oman Oman 1 – 0 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 -
11/06/2013 Doha Iraq Iraq 0 – 1 Giappone Giappone Qual. Mondiali 2014 -
6/10/2013 Beirut Yemen Yemen 2 – 3 Iraq Iraq Amichevole 1
8/10/2013 Beirut Libano Libano 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
15/10/2013 Amman Iraq Iraq 0 – 2 Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Coppa d'Asia 2015 -
15/11/2013 Dammam Arabia Saudita Arabia Saudita 2 – 1 Iraq Iraq Qual. Coppa d'Asia 2015 1
21/02/2014 Dubai Iraq Iraq 2 – 0 Corea del Nord Corea del Nord Amichevole -
5/03/2014 Dubai Iraq Iraq 3 – 1 Cina Cina Qual. Coppa d'Asia 2015 2
4/09/2014 Dubai Iraq Iraq 0 – 2 Perù Perù Amichevole -
10/10/2014 Manama Yemen Yemen 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
22/12/2014 Sharjah Kuwait Kuwait 1 – 1 Iraq Iraq Amichevole 1
25/12/2014 Sharjah Iraq Iraq 0 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole -
28/12/2014 Sharjah Uzbekistan Uzbekistan 0 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
4/01/2015 Wollongong Iran Iran 1 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
12/01/2015 Brisbane Iraq Iraq 1 – 0 Giordania Giordania Coppa d'Asia 2015 - 1° turno -
16/01/2015 Brisbane Giappone Giappone 1 – 0 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2015 - 1° turno -
20/01/2015 Canberra Palestina/Eretz Israele Palestina/Eretz Israele 0 – 2 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2015 - 1° turno 1
23/01/2015 Canberra Iran Iran 3 – 3
(6 - 7 dcr)
Iraq Iraq Coppa d'Asia 2015 - Quarti di finale 1
26/01/2015 Sydney Corea del Sud Corea del Sud 2 – 0 Iraq Iraq Coppa d'Asia 2015 - Finale -
30/01/2015 Newcastle Iraq Iraq 2 – 3 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Coppa d'Asia 2015 - Finale 3° posto -
28/03/2015 Sharjah Iraq Iraq 2 – 1 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
31/03/2015 Sharjah Rep. del Congo Rep. del Congo 0 – 1 Iraq Iraq Amichevole -
25/08/2015 Saida Libano Libano 2 – 3 Iraq Iraq Amichevole -
3/09/2015 Tehran Iraq Iraq 5 – 1 Taiwan Taiwan Qual. Mondiali 2018 1
8/09/2015 Bangkok Thailandia Thailandia 2 – 2 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2018 1
3/10/2015 Amman Giordania Giordania 3 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
8/10/2015 Hanoi Vietnam Vietnam 1 – 1 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2018 1
17/11/2015 Kaohsiung Taiwan Taiwan 0 – 2 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2018 1
18/03/2016 Tehran Iraq Iraq 0 – 1 Siria Siria Amichevole -
24/03/2016 Tehran Iraq Iraq 2 – 2 Thailandia Thailandia Qual. Mondiali 2018 -
29/03/2016 Tehran Vietnam Vietnam 0 – 1 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2018 -
Totale Presenze (1º posto) 148 Reti (3º posto) 57

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Talaba: 2002
Al-Talaba: 2002, 2003
Al-Khor: 2005
Al-Gharafa: 2010, 2011
Al-Gharafa: 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010
Al-Sadd: 2012-2013
Al-Gharafa: 2009
Al-Arabi: 2008
Al-Wakrah: 2011

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.transfermarkt.it/younis-mahmoud/profil/spieler/77211
  2. ^ http://www.transfermarkt.it/younis-mahmoud/profil/spieler/77211
  3. ^ http://www.the-afc.com/afcasfeeds?fixtureid=9038&stageid=353&tMode=H&view=ajax&show=matchsummary
  4. ^ http://www.the-afc.com/afcasfeeds?fixtureid=9041&stageid=353&tMode=H&view=ajax&show=matchsummary
  5. ^ (EN) James Montague, Forget Kaka, my player of the year is Younis Mahmoud, in The Guardian, 18 dicembre 2007. URL consultato il 10 marzo 2017.
  6. ^ Mahmoud stars as Iraq overcome Palestine at Asia Cup, in Mail Online. URL consultato il 10 marzo 2017.
  7. ^ (EN) Asian Cup Ten Players To Watch: Younis Mahmoud (6) - Goal.com, in Goal.com, 30 dicembre 2010. URL consultato il 10 marzo 2017.
  8. ^ Davide Spizzichino, #Top10 – I giocatori con più presenze in Nazionale ancora in attività, su Radio Goal 24, 16 novembre 2016. URL consultato il 10 marzo 2017.
  9. ^ I magnifici 50, in Eurosport, 21 ottobre 2007. URL consultato il 10 marzo 2017.
  10. ^ Pallone d'oro: la classifica. Corriere della Sera, su www.corriere.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  11. ^ Davide Spizzichino, #Top10 – I giocatori con più presenze in Nazionale ancora in attività, su Radio Goal 24, 16 novembre 2016. URL consultato il 10 marzo 2017.
  12. ^ Younis Mahmoud Khalaf - Century of International Appearances, su www.rsssf.com. URL consultato il 10 marzo 2017.
  13. ^ Younis Mahmoud Khalaf - Century of International Appearances, su www.rsssf.com. URL consultato il 10 marzo 2017.
  14. ^ Iraq national football team: record v Brazil, su www.11v11.com. URL consultato il 10 marzo 2017.
  15. ^ (EN) Member Association - Iraq, su FIFA.com. URL consultato il 10 marzo 2017.
  16. ^ Hassanane Balal, FEATURE: Younis Mahmoud – What next for Iraq’s beleaguered captain?, su IRAQ FOOTBALL, 7 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2017.
  17. ^ Hassanane Balal, FEATURE: Younis Mahmoud – What next for Iraq’s beleaguered captain?, su IRAQ FOOTBALL, 7 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]