Giochi asiatici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giochi asiatici
Asian Games logo.svg
SportSport balls 2.png Multisport
FederazioneOCA
ContinenteAsia
Cadenzaquadriennale
Discipline36 (2014)
Partecipanti9501 (2014)
Storia
Fondazione1951
Numero edizioni17 (al 2014)
Ultima edizioneXVII Giochi asiatici
Edizione in corsoXVIII Giochi asiatici

I Giochi asiatici sono un evento sportivo quadriennale che prevede la competizione tra i migliori atleti del continente asiatico. La manifestazione è organizzata dal Consiglio Olimpico d'Asia (OCA), sotto la supervisione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO). Come nei Giochi olimpici è prevista la premiazione degli atleti partecipanti con medaglie di oro, argento e bronzo, rispettivamente per il primo, secondo e terzo classificato nelle varie discipline comprese nel programma dei giochi.

La prima manifestazione di questo tipo è stata organizzata dall'India nel 1951, più precisamente dalla città di Nuova Delhi.[1]

Dei giochi asiatici esiste anche una versione invernale, organizzata a partire dal 1986 sulla falsariga dei Giochi olimpici invernali. La prima edizione fu disputata a Sapporo, Giappone.

Taiwan partecipa ai giochi sotto il nome di Taipei Cinese e con una bandiera olimpica speciale, questo a causa di ragioni legate allo status politico dell'isola.

Bandiera Olimpica di Taipei Cinese

Nazioni partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Membri del Consiglio Olimpico d'Asia (OCA) e partecipanti ai Giochi asiatici

Le nazioni che fanno parte del Consiglio Olimpico d'Asia e che conseguentemente prendono parte ai Giochi asiatici sono attualmente 45.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Giochi asiatici hanno radici in un piccolo evento sportivo chiamato il Campionato dell'Estremo Oriente (Far Eastern Championship) che coinvolgeva l'Impero del Giappone, le isole Filippine e la Repubblica Cinese, e che venne creata per mostrare unità e cooperazione fra le tre nazioni. La prima edizione ebbe luogo in Manila nel 1913. Alla manifestazione si unirono in seguito altre nazioni, ma venne sospesa nel 1938 quando il Giappone invase la Cina e conquistò le Filippine, portando all'espansione della Seconda guerra mondiale nel Pacifico. I primi Giochi asiatici veri e propri si sono svolti a Nuova Delhi, India nel 1951.

Nell'edizione del 1970 la Thailandia subentrò nell'organizzazione dei giochi alla Corea del Sud che ricevette infatti minacce alla sicurezza da parte della Corea del Nord.

I giochi del 1978 erano invece stati assegnati al Pakistan che però dovette cedere l'onore alla Thailandia (nuovamente) a causa dei conflitti contro l'India e il Bangladesh.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Paesi organizzatori dei Giochi asiatici fino al 2014. I puntini indicano le città che hanno ospitato le varie edizioni.
Anno Edizione Sede Date Paesi Sport Atleti
1951 I Giochi asiatici India 4 marzo
11 marzo
11 6 489
Nuova Delhi India
1954 II Giochi asiatici Flag of the Philippines (navy blue).svg 1º maggio
9 maggio
19 8 970
Manila Filippine
1958 III Giochi asiatici Giappone 28 maggio
1º giugno
16 13 1820
Tokyo Giappone
1962 IV Giochi asiatici Indonesia 24 agosto
4 settembre
12 13 1460
Giacarta Indonesia
1966 V Giochi asiatici Thailandia 9 dicembre
20 dicembre
16 14 1945
Bangkok Thailandia
1970 VI Giochi asiatici Thailandia 24 agosto
4 settembre
16 13 2400
Bangkok Thailandia
In origine assegnati a Seul, Corea del Sud Corea del Sud
1974 VII Giochi asiatici Naval flag of Iran 1933-1980.svg 1º settembre
16 settembre
19 16 3010
Teheran Iran
1978 VIII Giochi asiatici Thailandia 9 dicembre
20 dicembre
19 19 3842
Bangkok Thailandia
In origine assegnati al Pakistan Pakistan
1982 IX Giochi asiatici India 19 novembre
4 dicembre
23 21 3411
Nuova Delhi India
1986 X Giochi asiatici Corea del Sud 20 settembre
5 ottobre
22 25 4839
Seul Corea del Sud
1990 XI Giochi asiatici Cina 22 settembre
7 ottobre
36 29 6122
Pechino Cina
1994 XII Giochi asiatici Giappone 2 ottobre
16 ottobre
42 34 6828
Hiroshima Giappone
1998 XIII Giochi asiatici Thailandia 6 dicembre
20 dicembre
41 36 6554
Bangkok Thailandia
2002 XIV Giochi asiatici Corea del Sud 29 settembre
14 ottobre
44 38 7711
Pusan Corea del Sud
2006 XV Giochi asiatici Qatar 1º dicembre
15 dicembre
45 39 9520
Doha Qatar
2010 XVI Giochi asiatici Cina 12 novembre
27 novembre
45 42 9704
Canton Cina
2014 XVII Giochi asiatici Corea del Sud 19 settembre
4 ottobre
45 36 9501
Incheon Corea del Sud
2018 XVIII Giochi asiatici Indonesia 18 agosto
2 settembre
Giacarta Indonesia
2022 XIX Giochi asiatici Cina 10 - 25 settembre
Hangzhou Cina
2026 XX Giochi asiatici Giappone 18 settembre
3 ottobre
Nagoya Giappone

Discipline[modifica | modifica wikitesto]

Sport Edizioni
Arrampicata sportiva 2018
Atletica leggera dal 1951
Badminton dal 1962
Baseball dal 1994
Beach volley dal 1998
Biliardo 1998–2010
Bowling 1978, 1986, dal 1994
Bridge 2018
Calcio dal 1951
Canoa/kayak dal 1986
Canottaggio dal 1982
Ciclismo 1951, dal 1958
Cricket 2010–2014
Culturismo 2002–2006
Danza sportiva 2010
Dragonboat 2010, 2018
Equitazione 1982–1986, dal 1994
Ginnastica dal 1974
Giochi da tavolo 2006–2010
Golf dal 1982
Hockey su prato dal 1958
Judo dal 1986
Jujitsu 2018
Kabaddi dal 1990
Karate dal 1994
Kurash 2018
Lotta dal 1954
Moto d'acqua 2018
Nuoto dal 1951
Sport Edizioni
Nuoto sincronizzato dal 1994
Pallacanestro dal 1951
Pallamano dal 1982
Pallanuoto dal 1951
Pallavolo dal 1958
Parapendio 2018
Pentathlon moderno 1994, 2002, dal 2010
Pugilato dal 1954
Rugby a 7 dal 1998
Rugby a 15 1998–2002
Sambo 2018
Scherma 1974–1978, dal 1986
Sepak takraw dal 1990
Silat 2018
Softball dal 1990
Soft tennis dal 1990
Sollevamento pesi 1951–1958, dal 1966
Sport su rotelle 2010, 2018
Squash dal 1998
Taekwondo 1986, dal 1994
Tennis 1958–1966, dal 1974
Tennistavolo 1958–1966, dal 1974
Tiro dal 1954
Tiro con l'arco dal 1978
Triathlon dal 2006
Tuffi dal 1951
Vela 1970, dal 1978
Wushu 2018

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

# Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Cina Cina 1473 994 720 3187
2 Giappone Giappone 1032 1037 985 3054
3 Corea del Sud Corea del Sud 745 663 827 2235
4 Iran Iran 179 181 197 557
5 Kazakistan Kazakistan 155 158 244 557
6 India India 154 202 315 671
7 Thailandia Thailandia 132 175 278 585
8 Indonesia Indonesia 112 131 240 483
9 Taipei Cinese Taipei Cinese 99 144 276 519
10 Corea del Nord Corea del Nord 91 120 235 446

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Boria Majumdar, 1951: First Asian Games In India, su outlookindia.com, 29 maggio 2013. URL consultato l'8 novembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN134904867 · LCCN (ENn83074290 · GND (DE7568169-9
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport