Palembang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palembang
kota
Kota Palembang
Palembang – Stemma
Palembang – Veduta
Grande Moschea
Localizzazione
StatoIndonesia Indonesia
ProvinciaCoat of arms of South Sumatra.svg Sumatra Meridionale
Amministrazione
ReggenteH. Eddy Santana Putra dal 2008
Territorio
Coordinate2°59′S 104°45′E / 2.983333°S 104.75°E-2.983333; 104.75 (Palembang)Coordinate: 2°59′S 104°45′E / 2.983333°S 104.75°E-2.983333; 104.75 (Palembang)
Altitudinem s.l.m.
Superficie400,6 km²
Abitanti1 535 952 (2010)
Densità3 834,13 ab./km²
Altre informazioni
Linguemusi
Cod. postale0711
Prefisso(+34) 96
Fuso orarioUTC+7
SoprannomeBumi Sriwijaya
MottoPalembang BARI (Bersih, Aman, Rapi, Indah)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Indonesia
Palembang
Palembang
Palembang – Mappa
Sito istituzionale

Palembang è una città indonesiana a sud dell'isola di Sumatra ed è capitale della provincia di Sumatra Meridionale.

La città fu un tempo capitale dell'antico regno di Srivijaya, parte induista e parte buddhista, che dominava buona parte della penisola e dell'arcipelago malese. A seguito della devastante invasione di Srivijaya nel 1025 da parte delle truppe della dinastia tamil dei Chola,[1] l'impero di Palembang conobbe un lento declino e la capitale si spostò verso nord a Jambi.

La città è sede arcivescovile.

Lo stile architettonico della città è la manifestazione e la testimonianza evidente della presenza coloniale olandese.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Palembang è una città con lo status di reggenza. È suddivisa in 16 kecamatan e 107 kelurahan. I 16 kecamatan sono:

  • Ilir Timur I
  • Ilir Timur II
  • Ilir Barat I
  • Ilir Barat II
  • Seberang Ulu I
  • Seberang Ulu II
  • Sukarame
  • Sukomoro
  • Sako
  • Bukit Kecil
  • Bukit besar
  • Kemuning
  • Kertapati
  • Plaju
  • Gandus
  • Kalidoni
  • Alang-alang lebar
  • Sematang Borang

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) George Cœdès, The Indianized States of South-East Asia, University of Hawaii Press, 1968, pp. 142-144, ISBN 0-8248-0368-X. URL consultato il 19 settembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4301621-2 · BNF: (FRcb14476416s (data)