Sverrir Ingason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sverrir Ingason
Sverrir Ingi Ingason 2017.jpg
Nazionalità Islanda Islanda
Altezza 188[1] cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rostov
Carriera
Squadre di club1
2010-2013Breiðablik42 (2)
2014Viking29 (3)
2015-2017Lokeren53 (1)[2]
2017Granada17 (1)
2017-Rostov16 (1)
Nazionale
2009Islanda Islanda U-173 (0)
2010Islanda Islanda U-193 (0)
2012-2014Islanda Islanda U-2111 (1)
2014-Islanda Islanda21 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2017

Sverrir Ingi Ingason (Kópavogur, 5 agosto 1993) è un calciatore islandese, difensore del Rostov e della Nazionale islandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Breiðablik[modifica | modifica wikitesto]

Ingason ha debuttato nell'Úrvalsdeild il 6 maggio 2012: è stato schierato titolare nella sconfitta casalinga per 0-1 contro l'ÍA Akranes.[3] Il 20 giugno ha realizzato la prima rete nella massima divisione islandese, contribuendo alla vittoria per 2-1 sul KR Reykjavík.[4]

Viking[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 dicembre 2013 i norvegesi del Viking hanno annunciato di aver raggiunto un accordo economico con il Breiðablik per l'acquisizione del calciatore, a patto che questi superasse le visite mediche previste qualche giorno dopo.[5] Il 10 dicembre il trasferimento è stato ufficializzato e Ingason si è legato al nuovo club con un contratto triennale, valido a partire dal 1º gennaio 2014.[6]

Lokeren[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 febbraio 2015, i belgi del Lokeren hanno annunciato d'aver ingaggiato il giocatore, che si è legato al nuovo club con un contratto valido per i successivi tre anni e mezzo.[7]

Granada[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 gennaio 2017, gli spagnoli del Granada – militanti in Primera División – hanno reso noto d'aver ingaggiato Ingason, che si è legato al club fino al 30 giugno 2020.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ingason ha rappresentato le Nazionali Under-17, Under-19 e Under-21 dell'Islanda.[9] Ha debuttato per la formazione Under-21 il 10 settembre 2012, schierato titolare nella sconfitta per 5-0 contro il Belgio.[10]

Il 21 gennaio 2014 ha esordito in Nazionale maggiore nell'amichevole Islanda-Svezia (0-2). Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 febbraio 2015.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Islanda Breiðablik UD 0 0 CI+CdL 0+? 0+? UEL 0 0 - - - 0 0
2011 UD 0 0 CI+CdL 0+? 0+? UEL 0 0 - - - 0 0
2012 UD 21 2 CI+CdL 2+? 1+? - - - - - - 23 3
2013 UD 21 0 CI+CdL 4+? 1+? UEL 6[12] 0 - - - 31 1
Totale Breiðablik 42 2 6+ 2+ 6 0 - - 54+ 4+
2014 Norvegia Viking ES 29 3 CN 5 1 - - - - - - 34 4
feb.-giu. 2015 Belgio Lokeren D1 0 0 CB - - UEL - - - - - 0 0
Totale 71 4 11+ 3+ 6 0 - - 88+ 8+

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Islanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-1-2014 Abu Dhabi Svezia Svezia 2 – 0 Islanda Islanda Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
16-1-2015 Orlando Canada Canada 1 – 2 Islanda Islanda Amichevole -
17-11-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 3 – 1 Austria Austria Amichevole -
29-3-2016 Il Pireo Grecia Grecia 2 – 3 Islanda Islanda Amichevole 1
1-6-2016 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 2 Islanda Islanda Amichevole 1
6-6-2016 Reykjavík Islanda Islanda 4 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
22-6-2016 Saint-Denis Islanda Islanda 2 – 1 Austria Austria Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 86’ 86’
3-7-2016 Saint-Denis Francia Francia 5 – 2 Islanda Islanda Euro 2016 - Quarti di finale - Ingresso al 46’ 46’
15-11-2016 Ta' Qali Malta Malta 0 – 2 Islanda Islanda Amichevole 1
28-3-2017 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 1 Islanda Islanda Amichevole - Ammonizione al 66’ 66’
11-6-2017 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 90+1’ 90+1’
5-9-2017 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2017 Eskişehir Turchia Turchia 0 – 3 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 65’ 65’
9-10-2017 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Kosovo Kosovo Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 79’ 79’
8-11-2017 Doha Islanda Islanda 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ammonizione al 75’ 75’
14-11-2017 Doha Qatar Qatar 1 – 1 Islanda Islanda Amichevole - Ammonizione al 53’ 53’
24-3-2018 Santa Clara Messico Messico 3 – 0 Islanda Islanda Amichevole - Ammonizione al 90’ 90’
28-3-2018 Lipsia Perù Perù 3 – 1 Islanda Islanda Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
2-6-2018 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 3 Norvegia Norvegia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
7-6-2018 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 2 Ghana Ghana Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
22-6-2018 Volgograd Nigeria Nigeria 2 – 0 Islanda Islanda Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 65’ 65’
Totale Presenze 21 Reti 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ fifa.com, http://www.fifa.com/worldcup/players/player/401143/. URL consultato il 22 giugno 2018.
  2. ^ 67 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ (NO) Breidablik vs. ÍA, soccerway.com. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  4. ^ (NO) Breidablik vs. KR, soccerway.com. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  5. ^ (NO) Ønsker Ingason velkommen mandag, viking-fk.no. URL consultato il 6 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2013).
  6. ^ (NO) Her er vår nye mann, viking-fk.no. URL consultato il 10 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2013).
  7. ^ (NL) Lokeren legt nog twee verdedigers en een middenvelder vast[collegamento interrotto], sporting.be. URL consultato il 3 febbraio 2015.
  8. ^ (ES) Comunicado, granadacf.es. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  9. ^ (IS) Sverrir Ingi Ingason, ksi.is. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  10. ^ (IS) Belgía - Ísland 5-0, ksi.is. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  11. ^ (IS) A karla – Lokahópur fyrir EM 2016 Íslenska liðið hefur leik þann 14. júní gegn Portúgal, ksi.is. URL consultato il 9 maggio 2016.
  12. ^ Presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]